Paquetà a Sky: “Giampaolo un maestro, ha modificato il mio gioco”

Paquetà a Sky: “Giampaolo un maestro, ha modificato il mio gioco”

Ecco le parole del centrocampista del Milan, Lucas Paquetà, ai microfoni di Sky Sport, in particolare sul lavoro di Giampaolo

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Dopo le fatiche della scorsa stagione e quelle della Copa America, vinta con il suo Brasile, Lucas Paquetà è rientrato da un paio di settimane a Milanello ed ha esordito con la maglia rossonera, per questa nuova stagione, nell’amichevole di sabato scorso contro il Feronikeli (clicca qui per rivivere il match).

Il centrocampista brasiliano, che il tecnico dei rossoneri Marco Giampaolo considera una mezzala e non un trequartista (clicca qui per le parole dell’ex Sampdoria), ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Sky Sport proprio sul nuovo allenatore del Milan: “Giampaolo per me è un maestro. Ha nuove idee ed è preciso nel trasmetterle. Ha modificato il modo di giocare sia in attacco che in difesa. E’ attento a tutto e questo ci permette di giocare bene”.

Poi continua: “Ad oggi la squadra ha grandi giocatori e ha conquistato grandi risultati. Meritiamo la Champions League, dobbiamo tornare a vincerla giocando bene a calcio. Dobbiamo puntare in alto, non dobbiamo accontentarci del quarto o del secondo posto. Il nostro obiettivo deve essere il primo posto”.

Su San Siro: “Giocare a San Siro è un’emozione enorme. Quando vedevo giocare Kakà pensavo a quanto fosse bello. Quando vedevo i giocatori lì dentro, mi immaginavo anche io di essere lì. Era sempre una grande emozione. Giocare in quello stadio è incredibile, spero di entrare a San Siro ancora tante altre volte”.

Sul suo idolo: “Kakà è stato ed è il mio idolo”.

Sulla lingua: “Con l’italiano ho ancora qualche difficoltà, anche se ora lo capisco. Sto continuando a studiare la lingua, per parlarla e capirla meglio”.

Il brasiliano ha poi provato a dire qualche parola in italiano: “Un saluto a tutti i tifosi del Milan, prometto una bella stagione”.

Intanto, potrebbero essere Biglia e Bonaventura i due grandi acquisti del nuovo Milan? Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy