17 aprile: l’inganno Ibrahimovic, il guaio di Dubai e il debutto di Brocchi

Per la serie ‘Mi ritorni in mente’…una piccola collezione di aneddoti curiosi e divertenti sulla storia del Milan. Tanti i protagonisti di oggi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Accadde Oggi - Amarcord sulla storia del Milan

IL TRIONFO DI CAPELLO

Fabio Capello Milan 1993-1994
Fabio Capello con il Milan nella stagione 1993-1994 (credits: acmilan.com)

NEWS MILAN – Il 17 aprile 1994 il Milan vince il quattordicesimo scudetto della propria storia. L’aritmetica certezza arriva a San Siro con l’Udinese, partita che finisce con il risultato di 2 a 2: nel secondo tempo vantaggio rossonero di Boban (60’ minuto), pareggio dell’ex Borgonovo (69’), nuovo vantaggio milanista con Simone (70’), definitivo 2-2 di Rossitto (71’). La Juventus dopo quel pareggio è a cinque punti di svantaggio in classifica, e dunque arriva la matematica certezza della vittoria del tricolore, visto che all’epoca la vittoria valeva due punti. Terzo scudetto consecutivo per Fabio Capello, che tra l’altro si toglierà anche la soddisfazione di vincere ad Atene la finale di Coppa dei Campioni contro il Barcellona per 4 a 0.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy