Stella Rossa-Milan, la probabile formazione | Europa League News

Milan in campo domani pomeriggio, alle ore 18:55, a Belgrado contro la Stella Rossa. Questa la probabile formazione del Diavolo di Stefano Pioli

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Probabili formazioni Milan - L'undici titolare di Pioli secondo Tuttosport (Grafica2)

Verso Stella Rossa-Milan: la probabile formazione di Pioli

 

Domani pomeriggio, ore 18:55, si disputerà Stella Rossa-Milan a Belgrado e Stefano Pioli pensa alla formazione da schierare in campo allo ‘Stadion Rajko Mitić‘, meglio conosciuto come ‘Marakana‘. La gara, come noto, è valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League: un appuntamento da non fallire per il Diavolo, reduce dal sorpasso in classifica, in Serie A, subito dall’Inter.

Il quotidiano ‘Tuttosport‘ questa mattina in edicola ha ipotizzato la formazione con la quale il Milan affronterà la Stella Rossa. Confermato, logicamente, il 4-2-3-1 con cui Pioli ha fatto volare i rossoneri nell’ultimo anno. In porta, ci sarà Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma. In difesa, presumibilmente, spazio a Diogo Dalot a destra, con Matteo Gabbia, Fikayo Tomori al centro e Theo Hernández a sinistra.

Non è escluso, però, che dopo la rifinitura odierna possano cambiare le scelte sui centrali difensivi. A centrocampo, sembrerebbe sicuro del posto da titolare Soualiho Meïte, con uno tra Ismaël Bennacer e Sandro Tonali al suo fianco. Sulla linea della trequarti, da destra a sinistra, ecco il terzetto Samu CastillejoRade KrunićAnte Rebić. Centravanti titolare, per la prima volta dal suo arrivo, il croato Mario Mandžukić.

Ecco, dunque, secondo le informazioni in possesso del quotidiano torinese, la formazione rossonera per Stella Rossa-Milan.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Gabbia, Tomori, Theo Hernández; Bennacer (Tonali), Meïte; Castillejo, Krunić, Rebić; Mandžukić. Allenatore: Pioli. Si giocherà a porte chiuse poiché il Governo serbo ha respinto la richiesta della Stella Rossa di consentire l’accesso ai tifosi di casa per il 30% della capienza massima dell’impianto. Intervista a Calabria: aneddoti su Ibra, famiglia e PlayStation >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy