Pagelle Cagliari-Milan, i voti del CorSport: Calabria brilla

PAGELLE CAGLIARI-MILAN – Successo esterno, 0-2, del Milan alla ‘Sardegna Arena’. Primato in classifica confermato. Voti e giudizi dei calciatori rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Pagelle, Rassegna Stampa - I voti di Corriere dello Sport (Grafica)

Cagliari-Milan 0-2: i voti del ‘Corriere dello Sport’

 

PAGELLE CAGLIARI-MILAN – Successo esterno, 0-2, del Milan nel ‘Monday Night‘ della 18^ giornata di Serie A alla ‘Sardegna Arena‘. Primato in classifica confermato per i rossoneri. Vediamo, dunque, le voti e giudizi dei calciatori del Diavolo secondo il ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola.

Pagelle Cagliari-Milan, il migliore in campo

 

Zlatan Ibrahimović, voto 8: “Si procura il rigore e stavolta lo trasforma. Da applausi la seconda rete, con una sventola in diagonale di sinistro sul secondo palo. Un solo errore in zona-gol, ma stravince il duello degli Over 35 con Godín”.

Pagelle Cagliari-Milan, il giudizio sul mister

 

Stefano Pioli, voto 7: “Perde pezzi di continuo, ma il Milan non smette di vincere né di convincere”.

Pagelle Cagliari-Milan, brilla la stella di Calabria

 

Davide Calabria, voto 7,5: “Palo e assist dentro un’altra grande partita. È una presenza fissa al limite dell’area avversaria. Con il primo tiro mette Cragno in difficoltà (deviazione in angolo), con il secondo centra il palo interno. E con un lancio di oltre 30 metri manda Ibra al raddoppio”.

Pagelle Cagliari-Milan, molto bene Donnarumma e Kessié

 

Voto 7, poi, per Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma (“Decisivo su Simeone”) e per Franck Kessié: “Anche la 150^ gara da titolare nel Milan è fatta come si deve, con intelligenza, applicazione, senso della posizione ed aggressività”.

Pagelle Cagliari-Milan, tanti rossoneri da ampia sufficienza

 

Voto 6,5, quindi, per Simon Kjær (“45′ privi di errori, esce per il mal di schiena”), Pierre Kalulu (“Nessun tremore, controlla la zona sempre con sicurezza”), Alessio Romagnoli (“Ottime chiusure. Giallo severo che lo costringerà a saltare l’Atalanta”), Samu Castillejo (“I suoi scatti creano problemi a Lykogiannis”).

Poi 6,5 anche per Brahim Díaz (“La giocata che porta al rigore è fenomenale: salta Duncan controllando la palla e facendola scivolare in avanti, poi apre la porta centrale della difesa dei sardi con un assist perfetto. Dopodiché perde un po’ di smalto”) e Jens Petter Hauge (“Gran lavoro tattico, di copertura, sulle incursioni di Zappa e prima di uscire piazza un potenziale assist per Ibrahimovic”.

Cagliari-Milan, il debutto di Meïté

 

Voto 6, poi, per Diogo Dalot (“La fascia sinistra è quella delle riserve, ma la copertura è sempre efficace”), Sandro Tonali (“Solo una volta forza la giocata: il resto lo fa in modo diligente”) e il debuttante Soualiho Meïté (“Prende subito buone iniziative”).

Pagelle Cagliari-Milan, il peggiore in campo

 

Alexis Saelemaekers, voto 4: “Primo giallo dopo 2′, secondo giallo dopo altri 6′. Due ammonizioni stupide e imperdonabili, l’espulsione mette a rischio una vittoria sicura”. Mandzukic è già in forma e punta il derby. Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy