PM – Calciomercato Milan – Ibrahimovic, la grande eccezione di Elliott

PM – Calciomercato Milan – Ibrahimovic, la grande eccezione di Elliott

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Zlatan Ibrahimovic guadagnerà 7 milioni di euro netti, garantiti, senza bonus. Il fondo Elliott crede nel leader svedese

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Domani, o, al massimo, domenica sarà l’Ibra-Day. Infatti Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, ha accettato la proposta del Milan di rinnovare il proprio contratto fino al 30 giugno 2021 e, nelle prossime ore, lascerà la Svezia per far ritorno a Milano.

Ibra è atteso da un contratto da 7 milioni di euro, netti, garantiti, senza bonus. Accontentato, dunque, il formidabile fuoriclasse scandinavo nelle richieste economiche. Stefano Pioli giubila: presto il tecnico rossonero riavrà il suo centravanti titolare a Milanello, pronto per allenarsi e guidare il Diavolo nella stagione 2020-2021. Sin dai turni preliminari di Europa League.

Ibrahimovic rappresenta la grande eccezione alla filosofia societaria portata avanti dalla proprietà, il fondo Elliott Management Corporation. Come noto, la realtà dei Singer vorrebbe investire su calciatori giovani, di talento, buoni nel presente e potenzialmente ottimi in futuro (vedi la trattativa per Sandro Tonali), ma dagli ingaggi contenuti.

Proporre, invece, al quasi 39enne Zlatan un contratto di tale entità che, di fatto, lo rende il giocatore più pagato della squadra rossonera, è segno di grande stima, rispetto da parte di Elliott nei confronti del fenomeno svedese e il riconoscimento, conclamato, di come Ibra sia il leader, tecnico e carismatico del Milan.

Qualora fosse domani l’Ibra-Day, si verificherebbe un singolare episodio. Esattamente dieci anni fa, infatti, il 29 agosto 2010, Ibrahimovic veniva presentato, sul prato di ‘San Siro‘, nell’intervallo di Milan-Lecce, prima giornata di quel campionato che, alla fine, avrebbe visto vincere il Diavolo di Massimiliano Allegri.

Ibrahimovic si presentò ai tifosi dicendo poche parole, ma chiare e cristalline: “Quest’anno vinciamo tutto“. Arrivò lo Scudetto ed il Milan si augura che, magari, la simpatica coincidenza, quanto meno, possa portare un po’ di fortuna. LEGGI QUI LE ULTIME SUL RITORNO DI TIÉMOUÉ BAKAYOKO IN ROSSONERO >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy