Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: sì a 7 milioni. Oggi a Milano?

Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: sì a 7 milioni. Oggi a Milano?

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Zlatan Ibrahimovic ha accettato la proposta di rinnovo del contratto sottopostagli dal club. Firma nelle prossime ore

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Come ricordato dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, il Milan e Zlatan Ibrahimovic sono nuovamente sposi. L’attaccante svedese, infatti, ha ottenuto dalla società rossonera quanto voleva. Percepirà 7 milioni di euro per la stagione 2020-2021, sarà il calciatore più pagato della squadra, anche più di Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma.

Ibrahimovic-Milan, il messaggio social

 

La fumata bianca è arrivata ieri sera, al termine dell’ennesima giornata in cui i contatti tra le parti sono proseguiti in maniera costante e proficua. Ibrahimovic, che è in Svezia, aveva lanciato nuovi segnali social come l’ultimo video in cui si è fatto riprendere. In una sauna, colorata di rosso, spunta la sua sagoma di colore nero. La dicitura, poi, ‘la quiete prima della tempesta‘, lascia poco spazio ad interpretazioni.

Ibrahimovic-Milan, operazione ‘win-win’

 

Già prima del suo arrivo, nel gennaio di quest’anno, Ibra si era divertito a giocare in questo modo sui social. Oggi, ha riferito ‘Tuttosport‘, potrebbe esserci il suo arrivo a Milano. Alla fine, hanno vinto tutti. Ha vinto Ibrahimovic, che ha ottenuto il contratto che aveva chiesto. Ha vinto il Milan, che ha confermato in rosa lo svedese e potrà caricare in bilancio una cifra meno onerosa approfittando degli sgravi fiscali. Ha vinto Stefano Pioli, che in sede di rinnovo del suo contratto aveva chiesto la conferma di Zlatan.

Ibrahimovic avrà il numero 9?

 

Hanno vinto i tifosi del Milan, pronti a riabbracciare Ibrahimovic. Anche se, va detto, l’entourage dello svedese, in questo periodo (basta guardare il recente tweet dell’agente Mino Raiola …) ha rischiato di tirare un po’ troppo la corda. Intanto, Ibra si prepara anche a cambiare il numero di maglia. Guardando, infatti, tra le sue ‘Instagram Stories‘, si vede Ibrahimovic, di schiena, indossare il numero 9 (che aveva ai Los Angeles Galaxy), mentre, da vero e proprio ‘Re Leone‘, prende per mano due bambini. Un messaggio da leader vero di un Milan infarcito di giovani?

Ibrahimovic, le maledizioni da sfatare

 

In fin dei conti, c’è pur sempre una sorta di maledizione da sfatare. Da quando, 13 maggio 2012, ha smesso di giocare Filippo Inzaghi, il numero 9 del Diavolo è finito sulle spalle di moltissimi attaccanti. Tutti, però, hanno fallito in rossonero. Un’altra sfida, l’ennesima, che attende Ibrahimovic. Il quale, da buon amico di Inzaghi, potrebbe davvero prendere il numero 9 e riportarlo ai fasti che merita. Oltre al riportare il Milan in Champions League, naturalmente.

DIAVOLO FORTE SU SANDRO TONALI: ECCO LA SITUAZIONE >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy