Milan-Inter: Ibrahimovic si carica per il derby | Serie A News

In vista di Milan-Inter, Zlatan Ibrahimovic vuole riscattarsi dopo la brutta sconfitta di La Spezia: tra rinnovo e Sanremo lo svedese vuole reagire in campo

di Enrico Ianuario
Zlatan Ibrahimovic

Ibrahimovic: pochi sorrisi e tanto lavoro in vista di Milan-Inter

 

E’ uscito dal campo dello stadio ‘Picco‘ scuro in volto Zlatan Ibrahimovic, quando l’arbitro ha fischiato la fine della partita contro lo Spezia. Una partita che ha visto perdere malamente il Milan, senza aver giocato da Milan. E non poteva essere altrimenti: Ibra non accetta mai la sconfitta, specialmente quando arriva in questo modo. Ecco che allora il silenzio del giorno dopo ha sovrastato il leader dello spogliatoio rossonero, dove i sorrisi della settimana scorsa non ci sono più in quel di Milanello ma c’è un solo imperativo: ritornare a vincere. E i compagni non possono che fare lo stesso, tutti delusi soprattutto perché nella settimana del derby proprio l’Inter adesso si trova in testa alla classifica di Serie A.

Come riporta la Gazzetta dello Sport oggi in edicola, la squadra segue il numero 11 rossonero. Non a caso Ismael Bennacer ha dichiarato non molto tempo fa che “Ibrahimovic vuole portarci ai massimi livelli, vuole la perfezione”. E la perfezione si raggiunge solamente con il duro lavoro, proprio come riportato da Hakan Calhanoglu sui suoi profili social che lo ritrae insieme allo svedese e a Alexis Saelemaekers, con tanto di messaggio chiaro e preciso: “Non ci arrenderemo mai”. Il Milan vuole dimostrare che la sconfitta di sabato è stata frutto del caso e vuole già vincere giovedì contro la Stella Rossa. Proprio a Belgrado Ibrahimovic riposerà in vista della sfida-Scudetto di domenica pomeriggio, ricaricando così le pile e dare il 100% per una delle gare più importanti della stagione rossonera.

L’ex Galaxy è carico, vuole tornare subito a dettare legge come solo lui sa fare. Ma non è un uomo che fa parlare di sé solo in campo perché nei primi giorni di marzo lo svedese sarà ospite a Sanremo. C’è ancora da capire come verrà organizzato il tutto, visto che il Milan in quei giorni sarà impegnato nel match contro l’Udinese. Tra chi dice che avrebbe dovuto rifiutare questo impegno, ci sono due persone che elogiano continuamente l’attaccante. “Considero Ibra un fenomenale professionista, ogni cosa che fa ha una sua logica”, queste le parole del presidente del Milan Paolo Scaroni. A ciò si aggiungono quelle dell’a.d. Ivan Gazidis, il quale parla di rinnovo. “Se continua a giocare così, se sta bene fisicamente e se la famiglia accetterà il fatto che continui in Italia… Perché non continuare?”

A quest’ultima domanda Ibrahimovic e il procuratore Mino Raiola risponderanno in primavera. Prima, però, c’è da parlare sul campo: Ibrahimovic vuole dare una risposta concreta e proseguire una grande stagione che, ormai, non può finire nell’indifferenza generale. Lo svedese vuole vincere e riportare in alto il Milan dopo anni di sofferenza, è questo l’obiettivo che si è fissato da quando è tornato a Milano e farà di tutto pur di riuscirci. Post Ibrahimovic, che chance per Maldini. Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy