Calciomercato Milan – Brahim o Szoboszlai al posto di Calhanoglu? | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il riscatto di Brahim Díaz o l’arrivo di Dominik Szoboszlai le soluzioni nel caso di una partenza a zero del turco

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Brahim Díaz Dominik Szoboszlai Calciomercato AC Milan

Calciomercato Milan, Brahim Díaz o Szoboszlai per il 2021-2022

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il riscatto di Brahim Díaz dal Real Madrid o l’arrivo di Dominik Szoboszlai dal RB Salisburgo. Queste, secondo il quotidiano torinese ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, le soluzioni per il Milan nel caso in cui, in estate, il Diavolo si troverà costretto a salutare Hakan Calhanoglu a parametro zero.

La trattativa per il rinnovo di contratto del numero 10 turco, infatti, è in alto mare. Il Milan offre al giocatore uno stipendio di 3,5 milioni di euro netti a stagione, 4 bonus compresi, per apporre la firma sul nuovo accordo. Gordon Stipic, agente dell’ex Amburgo e Bayer Leverkusen, ha rilanciato chiedendone addirittura 7. A queste condizioni, niente accordo e niente firma.

Ecco, dunque, che il Milan, nel calciomercato estivo, potrebbe investire una somma per Brahim Díaz o Dominik Szoboszlai. Nel primo caso, il giocatore, classe 1999, che già sta giocando in maglia rossonera in questa stagione con la formula del prestito, verrebbe riscattato a titolo definitivo. Nel secondo caso, si proverebbe a strappare il forte ungherese, classe 2000, al RB Salisburgo.

Sempre ammesso che quest’ultimo, a gennaio, non si sia già accasato da qualche altra parte … CALCIOMERCATO MILAN, IDEA FRANCESE PER RINFORZARE LA DIFESA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy