Calciomercato Milan – Robinson è più che un’idea: il punto

Calciomercato Milan – Robinson è più che un’idea: il punto

Milan al lavoro su più fronti in questa sessione di calciomercato. Zvonimir Boban e Paolo Maldini sondano il terreno per il terzino Antonee Robinson

di Alfredo Novello

CALCIOMERCATO MILAN – Lavori in corso sul mercato per il Milan. Non solo l’attacco: la dirigenza rossonera da giorni si è attivata anche su una lista di terzini a costi contenuti per la fascia sinistra, così da poter sostituire Ricardo Rodríguez e inserire in rosa un vice di Theo Hernández con caratteristiche precise.

Ma su che profilo puntare: esperienza ‘low cost‘ o un giovane promettente? Zvonimir Boban e Paolo Maldini si sono mossi su giocatori diversi, ma, Antonee Robinson del Wigan è più che una semplice idea. I motivi? Perché è un classe 1997, ha prospettive interessanti e un prezzo non inarrivabile essendo costato solo 3 milioni dall’Everton nella scorsa estate.

Robinson è una delle possibilità sondate dal Milan, ma non l’unica: un terzino di gamba, di spinta, pronto a imparare da Theo Hernández e a diventare un’alternativa con un percorso di crescita definito. Il ragazzo, stando a quanto riporta “Calciomercato.com“, avrebbe già dato il suo via libera ad un trasferimento al Milan anche da subito.

Tutto dipenderà ovviamente da Ricardo Rodriguez e dall’affare col Fenerbahçe bloccato dal Fair Play Finanziario. Infatti, si sta lavorando per sbloccare la trattativa e solo a quel punto il Milan deciderà con forza quale altro terzino prendere. Robinson è in lista, piace ai dirigenti ed è una scommessa con un bel potenziale a costi non eclatanti. Per ora, deve attendere. Il Milan monitora ed è vigile.

Intanto il Milan torna alla vittoria al termine di una partita sofferta, vinta con grinta e cuore. Queste le dichiarazioni del capitano Alessio Romagnoli: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy