Serie A – Stop al divieto di pubblicità sulle scommesse? L’idea c’è

Serie A – Stop al divieto di pubblicità sulle scommesse? L’idea c’è

Nella manovra che la Lega Calcio sottoporrà al Governo, c’è anche lo stop al divieto delle pubblicità in Serie A imposto alle società di betting

di Antonio Tiziano Palmieri
lega Serie A Coronavirus

NEWS SERIE A – La Lega Serie A pare abbia una nuova idea per limitare le perdite legate allo stop dovuto al Coronavirus: cancellare il divieto di pubblicità imposto alle società di scommesse.

Questo per aiutare la ripresa, dal punto di vista economico, del mondo del calcio. La Lega Calcio ha inserito la revisione del decreto Dignità – nella parte in cui vieta le sponsorizzazioni alle società che si occupano di betting –, tra le misure del pacchetto “salva pallone” da sottoporre con urgenza all’attenzione del Governo. Sono altresì previste anche alcune modifiche alla legge sulla ripartizione dei diritti TV, alla normativa in essere sugli stadi e alla legge che riguarda il professionismo. Si tratta di una manovra che punta a trovare nuove risorse economiche per tornare rapidamente a una situazione di normalità per i club. Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, ha quantificato in oltre 100 milioni di euro le perdite per ogni società visto il periodo di fermo causa emergenza sanitaria.

Nel frattempo, Adriano Galliani, ex dirigente del Milan, dice la sua sulla questione Coronavirus. Per saperne di più clicca qui >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy