Coronavirus – Hotel di Cristiano Ronaldo per i contagiati? Una fake news

Si era sparsa in giornata la voce che Cristiano Ronaldo avrebbe messo a disposizione dei contagiati da coronavirus in Portogallo i suoi hotel. Le smentite

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Cristiano Ronaldo Juventus

NEWS JUVENTUS – Si era sparsa, in giornata, la voce secondo cui Cristiano Ronaldo, classe 1985, stella portoghese della Juventus, avrebbe messo a disposizione dei contagiati lusitani da coronavirus i suoi due hotel, quello nel centro storico di Lisbona e quello a Funchal, sull’isola di Madeira, per permettere loro di sopportare meglio un’eventuale degenza.

La notizia, riportata prima di tutti dal quotidiano ‘MARCA‘, si era diffusa in base ad un commento social di Edgar Caires, amico personale di Cristiano Ronaldo, ma è stata smentita su più fronti, a cominciare dal ‘Jornal de Madeira‘, dove si trova attualmente lo stesso CR7 in quarantena dopo aver riscontrato la positività al CoVid_19 del compagno di squadra Daniele Rugani.

“Circola una notizia secondo la quale Cristiano Ronaldo starebbe contemplando la possibilità di cedere i suoi alberghi e di trasformarli temporariamente in ospedali per combattere il pericolo del Coronavirus – si legge sul sito del giornale di Madeira -. Questa informazione, inizialmente avanzata dal quotidiano sportivo ‘MARCA‘, è falsa ed è stata smentita”. Restano, però, i bei gesti del suo compagno di squadra, Leonardo Bonucci, e di altri protagonisti dello sport nella battaglia al coronavirus …

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy