Sparta-Milan 0-1: numeri, curiosità e statistiche | Europa League News

SPARTA PRAGA-MILAN ULTIME NEWS – Vittoria dei rossoneri a Praga: decisivo Jens Petter Hauge. Ecco tutti i numeri del match del Gruppo H di Europa League

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Daniel Maldini AC Milan Sparta Praga-Milan Europa League

Sparta Praga-Milan 0-1: tutto quello che c’è da sapere dopo il match

 

SPARTA PRAGA-MILAN ULTIME NEWS (fonte: acmilan.com) – Cambia la formazione ma non cambia il risultato. Anche a Praga, il Milan vince e conclude nel migliore dei modi il Gruppo H di Europa League.

Lo 0-1 dei rossoneri ai danni dello Sparta Praga, firmato Jens Petter Hauge, è reso ancora più dolce dal k.o. del Lille, che fa volare la squadra di Stefano Pioli in vetta al girone. Un dettaglio che potrà fare la differenza in fase di sorteggio.

Davvero una bella serata, davvero un periodo magico. Ecco i principali numeri prodotti dal verdetto del campo alla ‘Generali Česká pojišťovna Arena‘.

1 – Era da marzo 1993 che il Milan non rimaneva imbattuto in almeno diciotto trasferte consecutive in tutte le competizioni. Venti gare esterne in quel caso.

2 – Inclusi i preliminari, il Milan è rimasto imbattuto in cinque trasferte consecutive in competizioni europee (3 vittorie, 2 pareggio) per la prima volta da dicembre 2011.

3 – Era da settembre contro il Crotone che il Milan non chiudeva un match in trasferta senza subire gol.

4 – Lo Sparta Praga è la squadra incontrata più volte dal Milan senza mai perdere (6 vittorie, 2 pareggi) nelle principali competizioni europee.

5 – Questa è la seconda volta che il Milan vince il suo girone di Europa League (la prima nel 2017/18).

6 – Per la prima volta nella sua storia il Milan ha schierato quattro giocatori nati dopo l’1/1/2000 titolari nella stessa gara (Lorenzo Colombo, Daniel Maldini, Pierre Kalulu e Sandro Tonali).

7 – Includendo i preliminari, Hauge ha partecipato a otto gol (sei gol e due assist) in otto presenze di questa Europa League. Jens Petter è anche il giocatore del Milan che ha partecipato a più gol (quattro, tre gol e un assist) in questo girone di Europa League.

8 – Tra i giocatori attualmente in Serie A, Jens Petter Hauge (classe 1999) è il più giovane calciatore con almeno quattro reti segnate in tutte le competizioni nella stagione 2020/21. Calciomercato Milan: difesa, avanza Mohamed Simakan. Adesso c’è anche il prezzo >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy