Pagelle Stella Rossa-Milan, i voti della Gazzetta: bene Tonali, male Meite

Il giorno dopo il pareggio per 2-2 in casa della Stella Rossa, ecco le pagelle del Milan riportate questa mattina sulla Gazzetta dello Sport

di Alessio Roccio, @Roccio92
Pagelle, Rassegna Stampa - I voti di Gazzetta (Grafica)

Stella Rossa-Milan, le pagelle della Gazzetta

 

Il giorno dopo il pareggio per 2-2 in casa della Stella Rossa, ecco le pagelle del Milan riportate questa mattina sulla Gazzetta dello Sport. La prova dei rossoneri non è stata negativa, ma certamente pesa l’errore nel finale di gara su palla inattiva che ha favorito il gol del pareggio nei minuti di recupero.

Il migliore in campo dei rossoneri è Theo Hernandez che prende 6,5. Il francese torna ad essere leader con giocate importanti dopo la prova opaca contro lo Spezia. Lo stesso voto lo prendono in parecchi giocatori: Tomori, ancora molto bene, Donnarumma, bravo in alcuni interventi, Krunic, Kalulu e Tonali, entrato bene in campo al posto dell’infortunato Bennacer (qui le sue condizioni). Si ferma al 6 invece Leao.

Insufficienti le prove di alcuni rossoneri. Voto 5,5 per Castillejoper noi invece è andato beneRebic, Romagnoli e Bennacer. Un voto più grave al contrario per Mandzukic e Meite che la Gazzetta ha dato 5. Sull’ivoriano pesa il gol del 2-2: Pavkov lo anticipa nettamente.

 

REBIC DAL CUORE D’ORO: ECCO IL BEL GESTO DEL CROATO>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy