Pagelle Milan-Lazio: prestazione indecente, si salva solo Reina

Pagelle Milan-Lazio: prestazione indecente, si salva solo Reina

Un gol di Correa condanna il Milan: i rossoneri salutano la Coppa Italia dopo una pessima gara. Analisi, voti e giudizi della semifinale contro la Lazio

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

LA PARTITA

Samu Castillejo Milan
Samu Castillejo, esterno offensivo del Milan (credits: GETTY Images)

Tensione alle stelle a San Siro, dove gli strascichi della gara di campionato e le polemiche di oggi relative alla tifoseria laziale si aggiungono al peso specifico della gara, che mette in palio la finale del 15 maggio. Il primo tempo appare da subito noioso e scialbo: il Milan non riesce a costruire e la Lazio ci prova con sporadici tentativi. Al 26’ Immobile ci prova con una girata, ma Reina para. Il portiere spagnolo, subito dopo, controlla bene un tiro di Correa. Poco più tardi prova a farsi vedere il Milan con Calabria, ma il suo tiro è deviato da Strakosha in angolo. Lo stesso terzino, al 39’, abbandona il campo per infortunio: al suo posto c’è Conti. Al 43’ grande occasione per Suso, che da buonissima posizione calcia però out.

Nel secondo tempo la Lazio fa subito le prove generali per il gol: al 50’ tiro da fuori di Lucas Leiva, su cui Reina vola. Un minuto più tardi ecco il colpo di testa di Bastos, fuori di pochissimo. Gattuso inserisce Calhanoglu al posto di Castillejo, ma sono gli ospiti a passare. Suso perde palla su un corner battuto malissimo, Correa parte in contropiede e beffa Reina. Inutile l’assalto nel finale: ad esultare è la Lazo, che vendica il ko di dieci giorni fa e si giocherà la finale del 15 maggio.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER LE PAGELLE!

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GwvJUm6zRN - 4 mesi fa

    sono almeno 5 anni che il milan viaggia così e sarà sempre così fino a che ci saranno giocatori scassati e un allenatore che in una semifinale fa gli esperimenti di formazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy