Milan-Juventus, dopo Locatelli zero gol a San Siro: è ora di invertire il trend

MILAN NEWS – Tutti ricordano lo splendido gol di Locatelli che ha regalato la vittoria al Milan contro la Juventus nel 2016. Da lì nessun gol casalingo contro i bianconeri

di Renato Panno, @PannoRenato
Manuel Locatelli Milan-Juventus

MILAN NEWS – (fonte: acmilan.com)

“Minuto 65 della sfida tra rossoneri e bianconeri del 22 ottobre 2016 a San Siro: gran gol di Manuel Locatelli e telecamere che, subito dopo l’esultanza del giovane rossonero, vanno a cercare l’espressione del tecnico Vincenzo Montella: mamma mia, è il senso del suo gesto rivolto agli altri componenti la panchina, che cosa abbiamo fatto… Un bel momento, da ricordare ma anche da rinfrescare.

Perché quello di Locatelli, a oggi, è stato l’ultimo gol del Milan segnato in campionato in casa contro la Juventus. Nelle due stagioni successive, è come se la Juventus avesse rispettato un copione: 0-2, 0-2, con alcune importanti occasioni rossonere, ma in entrambi i casi con un gol juventino per tempo.

Nelle ultime due occasioni a San Siro, nell’ottobre 2017 e nel novembre 2018, la squadra bianconera ha mandato in gol tutti i suoi attaccanti contro il Milan: doppietta di Higuain nel primo caso, reti di Mandžukić e Ronaldo nel secondo. Al Milan sono rimasti i rimpianti per la traversa colpita da Kalinić nel 2017 e per il rigore non trasformato da Higuain un anno dopo.

Vero che Ante Rebić (9 gol nelle 11 partite del girone di ritorno e 10 gol complessivi tenendo conto anche della Coppa Italia), ha segnato a Buffon nella gara di andata delle semifinali della coppa nazionale. Ma il campionato chiama, ed è in questa competizione che il Milan deve fare di tutto per tornare a fare gol in casa, contro un grande avversario“.

Intanto attenzione all’incontro tra il Milan e Raiola per il rinnovo di Donnarumma: LEGGI QUI PER LE ULTIME >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy