Italia, convocati Nations League: c’è Donnarumma, sorpresa Bonaventura

Italia, convocati Nations League: c’è Donnarumma, sorpresa Bonaventura

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – In vista dei due impegni in Nations League il 4 e 7 settembre, Roberto Mancini ha diramato la lunga lista dei convocati azzurri

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Gigio Donnarumma, portiere del Milan e dell'Italia

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – A settembre, tra qualche giorno quindi, l’Italia di Roberto Mancini sarà impegnata in due partite di Nations League. Si giocherà venerdì 4 settembre contro la Bosnia, e lunedì 7 settembre contro l’Olanda. Ecco l’elenco ufficiale dei convocati:

PORTIERI: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

DIFENSORI: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Atalanta), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Roma), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Leonardo Spinazzola (Roma);

CENTROCAMPISTI: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura, Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Roberto Gagliardini (Inter), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);

ATTACCANTI: Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Everton), Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna).

Calendario Italia Nations League Polonia Bosnia Olanda

Presente per il Milan soltanto Gianluigi Donnarumma, indiscusso titolare della porta azzurra. Sorprendono le convocazioni di Bonaventura, che non veniva convocato da oltre cinque anni; Kean, che con l’Everton non ha reso per nulla; ma anche dei vari Caldara, Bernardeschi (e non Berardi) o di Biraghi. Resta fuori Alessio Romagnoli, che con il Milan si sta allenando a parte in questi giorni, dunque giusto non rischiarlo.

Per l’Italia si tratterà delle prime due partite (su sei totali) del girone: oltre a Bosnia e Olanda, ci sarà anche la sfida alla Polonia, ma il prossimo 11 ottobre.

Poi ancora contro l’Olanda il 14 ottobre, per finire con le ultime due sfide ancora contro Polonia e Bosnia il 15 e 18 novembre.

Saranno partite ufficiali, ma anche test-match importanti in vista della preparazione a EURO 2021.

RINNOVO IBRA, ACCORDO TOTALE: CIFRE E DETTAGLI DEL CONTRATTO >>>

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy