Difesa Milan, la coperta è corta: all-in sulla coppia Romagnoli-Kjaer

MILAN NEWS – Mateo Musacchio dovrà operarsi alla caviglia: la sua stagione potrebbe essere finita. Il Milan punta tutto sulla coppia Romagnoli-Kjaer

di Renato Panno, @PannoRenato
Alessio Romagnoli Milan

MILAN NEWS – Il Milan, attraverso il proprio sito ufficiale, ha comunicato l’intervento alla caviglia di Mateo Musacchio. Uno stop improvviso che ha probabilmente decretato la parola fine alla sua stagione. Senza l’argentino Stefano Pioli non ha moltissime alternative se non quella di affidarsi ciecamente alla coppia centrale formata da Alessio Romagnoli e Simon Kjaer.

Se non c’è bisogno di presentare Romagnoli, capitano e leader indiscusso dei rossoneri, c’è da fare una particolare menzione al suo compagno di reparto Kjaer. Il danese, arrivato in prestito da Siviglia dopo sei mesi sfortunati con l’Atalanta, ha convinto tutti a suon di prestazioni più che convincenti. In moltissime occasioni ha anche scalzato proprio Musacchio, fino al suo arrivo titolare indiscusso. La grande conferma è arrivata nel match di Coppa Italia contro la Juventus, in cui Kjaer ha in più occasioni salvato il risultato, andando persino vicino al gol nel secondo tempo.

Una descrizione che rincuora capitan Romagnoli, anche lui protagonista in positivo allo Stadium soprattutto con un perfetto intervento in scivolata a stoppare un contropiede bianconero. Entrambi vivono quindi un periodo di forma positivo che fan ben sperare Stefano Pioli, che punta tutto su di loro per la volata Europa League. Guai a dimenticare Matteo Gabbia, la prima e unica alternativa, che ha dimostrato in diverse occasioni la sua affidabilità, ma che ancora non ha raggiunto la giusta maturità. Romagnoli-Kjaer, adesso tocca a voi.

Intanto per l’obiettivo Luka Jovic è sfida aperta con una squadra inglese: ecco di quale club si tratta, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy