Nazionali – Vincono la Polonia di Piatek e la Croazia di Rebic

Nazionali – Vincono la Polonia di Piatek e la Croazia di Rebic

Tre giocatori del Milan su cinque impegnati in campo ieri con le rispettive Nazionali. Ante Rebic protagonista con un assist ed un rigore procurato

di Redazione

ULTIME MILAN – (fonte: acmilan.com) Sono iniziate le gare delle Nazionali in programma in questa seconda sosta del campionato. I primi rossoneri impegnati erano Piątek, Rebić, Bennacer, Paquetá e Gabbia. Solo Krzysztof, Ante e Ismaël hanno trovato spazio.

L’attaccante polacco ha fatto il suo ingresso in campo al 60′ di Lettonia-Polonia, quinta giornata di qualificazioni agli Europei 2020 giocata a Riga e vinta 3-0 grazie alla tripletta di Robert Lewandowski. Tre punti che permettono alla squadra del C.T. Jerzy Brzęczek di restare in vetta al Gruppo G a quota 16 punti.

Piątek, nella ripresa, ha sfiorato la rete. L’attaccante croato, invece, ha preso parte all’intera sfida Croazia-Ungheria, terminata 3-0 con i gol nel primo tempo di Luka Modrić e Bruno Petković (doppietta). A Spalato, Rebić grande protagonista con un assist per il raddoppio e un rigore procurato, poi sbagliato da Ivan Perisić. La formazione del C.T. Zlatko Dalić si conferma in testa al Gruppo E a quota 13 punti.

Novanta minuti anche per Bennacer, a Blida, nell’amichevole Algeria-Congo 1-1. Sia Lucas che Matteo, infine, rispettivamente in Brasile-Senegal (amichevole) e Irlanda-Italia Under 21 (qualificazione a Euro 2021), sono rimasti in panchina. Per la cronaca, la ‘Seleçao‘ ha pareggiato 1-1 a Singapore (Famara Diedhiou ha risposto a Roberto Firmino), e gli ‘Azzurrini0-0 a Dublino.

Per Paquetá, adesso, verrà il difficile. Ovvero, riuscire ad integrarsi nel nuovo sistema di gioco di Stefano Pioli e ritagliarsi un ruolo centrale nel Milan del futuro: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy