Milan, Suso ai margini: si cerca lo scambio di prestiti con Cengiz Under

Milan, Suso ai margini: si cerca lo scambio di prestiti con Cengiz Under

Jesùs Suso è ormai ai margini del progetto Milan: il club vorrebbe cederlo e prendere al suo posto il 22enne turco Cengiz Under

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN – Una sola rete e un paio di assist nella stagione che doveva segnare il suo rilancio e la consacrazione nel nostro calcio. Da essere al centro del progetto e uomo cardine del 4-3-1-2 di Giampaolo, Jesùs Suso è passato da essere ora fuori dallo scacchiere tattico rossonero e ormai ad un passo dall’essere scaricato in maniera definitiva.

Nelle ultime due gara Stefano Pioli è passato dal 4-3-3 al 4-4-2 con lo spagnolo relegato al ruolo di alternativa e fuori dagli 11 titolari. I risultati? Due belle vittorie e nemmeno una rete subita. Qualcosa vorrà pur dire. Sull’esterno di Cadice c’è come in estate una clausola di circa 40 milioni, che però il club potrebbe decidere di non considerare e accettare offerte anche ben al di sotto di quella cifra. Suso, infatti, in questi mesi si è svalutato molto, complici le sue prestazioni spesso al di sotto della sufficienza.

Negli ultimi giorni è avanzata prepotentemente un’ipotesi che potrebbe vedere Suso finire alla Roma in cambio del 22enne turco Cengiz Under. I due club sarebbero al lavoro per un possibile scambio di prestiti, magari con obbligo di riscatto. Cifre ancora da pattuire, ma è chiaro che entrambi i calciatori vorrebbero cambiare aria. Suso è stato scaricato anche dal pubblico di San Siro che lo ha subissato di fischi l’altro ieri sia alla lettura delle formazioni che al suo ingresso in campo. La Curva Sud ha provato a correre in riparo dedicandogli un coro, ma parecchi spettatori hanno deciso di rimanere in silenzio.

Il turco giallorosso con l’infortunio di Zaniolo potrebbe anche avere più chance di giocare, ma con l’arrivo di Politano tutto potrebbe tornare come prima. Lo scambio, dunque, potrebbe andare in porto. Per Suso ci sono anche ipotesi di cessione in Spagna: le ultime>>> 

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy