Milan-Genoa, la conferma di Gravina: “Dovrebbe giocarsi a porte chiuse”

Milan-Genoa, la conferma di Gravina: “Dovrebbe giocarsi a porte chiuse”

Gabriele Gravina, Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), in conferenza stampa ha confermato le porte chiuse per alcune gare di Serie A

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Gabriele Gravina FIGC

NEWS MILANGabriele Gravina, Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), ha parlato, da poco, in conferenza stampa dalla sede romana di Via Allegri, confermando la probabile disputa di alcune partite di Serie A a porte chiuse nelle aree considerate a maggior rischio contagio da coronavirus, compresa Milan-Genoa, in programma domenica 1° marzo alle ore 12:30 a ‘San Siro‘.

“Abbiamo chiesto di coordinare nel miglior modo possibile le diverse ordinanze che vengono emesse a livello regionale, così come locale, prevedendo anche per il nostro campionato la disponibilità in estrema ratio di poter disputare le partite a porte chiuse, cosa che dovrebbe avvenire già dalla prossima giornata, salvo ulteriori proposte da parte della Lega Serie A, che gestirà in piena autonomia”, le parole di Gravina.

Intanto, sul fronte mercato, il Milan si trova a dover fare i conti con due intricate situazioni che riguardano i suoi principali top player: per le ultime news, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy