Giampaolo: “I calciatori devono dare la vita per loro, non per me”

Giampaolo: “I calciatori devono dare la vita per loro, non per me”

Marco Giampaolo a rischio esonero? Alla vigilia di Genoa-Milan l’allenatore abruzzese sembra non preoccuparsene più di tanto: le sue parole in conferenza

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Questo pomeriggio, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), il tecnico rossonero Marco Giampaolo ha tenuto la conferenza stampa della vigilia di Genoa-Milan, gara in programma domani sera, ore 20:45, al ‘Luigi Ferraris‘ di Genova. Queste le dichiarazioni di Giampaolo sulle parole di capitan Alessio Romagnoli che, nei giorni scorsi, aveva dichiarato come il gruppo stia con lui “fino alla morte“.

“I 25 devono dar la vita per la maglia e loro stessi non per me. Mi è stato manifestato entusiasmo per le metodologie di lavoro, anche privatamente. La squadra credeva e crede nelle cose che proponevo – ha rivendicato fiero Giampaolo -. Le sconfitte rischiano di minare il percorso e bisogna essere forti nelle sconfitte e forti nel mantenere la barra dritta. Avere forza nel soffrire, tirarsi su le maniche ed essere attenti ai dettagli”. Per le dichiarazioni integrali di Giampaolo in conferenza stampa, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy