Calciomercato Milan – Riscatto Kjaer, decisive le rimanenti partite: il punto

MERCATO MILAN – Il Milan sta lavorando per rafforzare il reparto difensivo per l’anno prossimo. Simon Kjaer vuole rimanere in rossonero

di Antonio Tiziano Palmieri
Simon Kjaer Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Il tema che riguarda i centrali di difesa, è sicuramente uno dei più caldi in casa Milan. Da qualche tempo ci si interroga su chi farà coppia con Alessio Romagnoli in vista della prossima stagione.

Prima del Coronavirus, ci eravamo lasciati con Simon Kjaer che aveva scavalcato Mateo Musacchio nelle gerarchie di Stefano Pioli. Ed è proprio sul danese, che la società di via Aldo Rossi, sta facendo dei ragionamenti in merito al possibile riscatto dal Siviglia.

Arrivato al Milan un po’ in sordina dall’Atalanta nel mercato di gennaio, Kjaer è stato subito promosso a titolare. Ora la società vuole capire se può contare sul giocatore anche per il futuro oppure no. Prima di prendere la decisione finale sul riscatto o meno del difensore centrale classe 1989, la dirigenza vuole vederlo bene nelle rimanenti partite che il Milan disputerà da qui a fine campionato. Analizziamo quali sono i pro e i contro di uno suo riscatto.

I punti a favore di un suo riscatto, possono essere sintetizzati in:

  • Kjaer ha uno stipendio basso: 1,2 milioni di euro a stagione. Per i mesi al Milan, la società rossonera gli versa nelle sue casse 500milan euro;
  • Anche il riscatto che l’Atalanta aveva fissato con il Siviglia non è elevato: circa 2,5 milioni di euro;
  • Inoltre, il danese accetterebbe di buon grado anche il ruolo di “terzo”. Infatti, qualora il Milan comprasse un altro difensore (si parla tanto di Thiago Silva, Tanguy Kouassi e Kristoffer Ajer), difficilmente il nuovo arrivato verrebbe relegato ad un ruolo marginale;
  • Conosce a fondo il calcio italiano avendo già avuto esperienze con il Palermo e con la Roma;

Apparentemente dunque, non sembrerebbero esserci dei contro per la permanenza in rossonero di Kjaer. L’ostacolo però potrebbe essere rappresentato proprio dal Siviglia, che viste le buone prestazioni e l’interesse del Milan a trattenere il giocatore, potrebbe chiedere un riscatto più alto di quanto aveva pattuito un anno fa con l’Atalanta.

Al momento, le notizie che filtrano sono quelle di un Kjaer che corre veloce verso la riconferma al Milan. Per sciogliere gli ultimi dubbi al riguardo, la dirigenza rossonera lo valuterà con attenzione nelle prossime partite. Dopodiché, verrà presa la decisione definitiva.

Nel frattempo, arrivano importanti novità di mercato che riguardano Ismael Bennacer. Per saperne di più al riguardo, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy