Calciomercato Milan – Oggi è il giorno di Mandzukic | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Mario Mandzukic, classe 1986, ex centravanti della Juventus, potrebbe legarsi al Milan con un contratto semestrale

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Mario Mandzukic Juventus Calciomercato AC Milan

Calciomercato Milan: possibilità per l’arrivo di Mandzukic

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANMario Mandzukic al Milan: fantamercato o ipotesi concreta? Come ricordato dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, il nome dell’ex centravanti della Juventus era emerso, come possibile rinforzo per il Diavolo, già un anno fa. Sarebbe stato l’alternativa a Zlatan Ibrahimović.

Poi, però, Zvonimir Boban, Paolo Maldini e Frederic Massara decisero di affondare sullo svedese, convincendolo a far ritorno a Milanello dopo sette stagioni e mezza. Diversi ‘rumors‘ di calciomercato, provenienti dalla Croazia, hanno però parlato, in questo periodo, di contatti frequenti tra Milan e Mandzukic.

Il centravanti croato, classe 1986, si è allenato tutti i giorni ed è tirato a lucido, anche dopo la fine della sua esperienza con i qatarioti dell’Al-Duhail, per rimettersi in gioco ed in discussione al Milan, una piazza che, di recente, è tornata a far gola a tanti calciatori dopo i recenti anni bui vissuti dalla squadra rossonera.

Si parla, addirittura, di un contatto diretto già avvenuto tra Mandzukic e Maldini, nel corso del quale sarebbe emerso gradimento reciproco al possibile matrimonio. La situazione Mandzukic, ha commentato il quotidiano torinese, potrebbe evolversi, in un modo o nell’altro, già nella giornata odierna.

Qualora il Milan mettesse sotto contratto Mandzukic, si metterebbe in spogliatoio un alter ego di Ibra. Un giocatore che, per carisma e temperamento, aumenterebbe il livello di competitività della squadra di Stefano Pioli. E la questione contrattuale? Mandzukic sarebbe pronto ad accettare anche soltanto un contratto semestrale, con ingaggio relativamente basso rispetto gli standard a cui era abituato di recente a Torino (5 milioni di euro netti l’anno).

I contro a questa operazione sarebbero di natura anagrafica (va per i 35 anni) di gestione caratteriale: con Ibrahimović come compagno di reparto, i due andrebbero in competizione per una maglia. E Mandzukic, in carriera, ha sempre dimostrato di digerire a fatica le panchine. Calciomercato Milan: rinnovo Calhanoglu, cresce la fiducia. Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy