Milan, giusto scommettere su Schick? I pro ed i contro

Patrick Schick è un nome che viene spesso accostato al Milan della prossima stagione soprattutto per il suo grande feeling con Marco Giampaolo. Il punto

di Peppe Gallozzi

 PERCHÉ SÌ 

Patrik Schick Roma
Patrik Schick, attaccante della Roma (credits: GETTY Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Schick, come detto in sede di presentazione dell’articolo, ha vissuto con Marco Giampaolo la sua stagione migliore in Italia esaltandosi sia nel ruolo di trequartista che in quello di seconda punta. La sua fisicità, se in condizione, gli permette una grande varietà di soluzioni nel ruolo di partner del centravanti. E’ in grado di girargli intorno, di creare superiorità numerica e di sfruttare i centimetri in area di rigore. Molto funzionale anche da trequartista dove, spesso, non disdegna l’ultimo passaggio. Si punterebbe inoltre sulla sua grande voglia di riscatto che si sposerebbe alla perfezione con quella di un’intera squadra. Giampaolo lo conosce bene e sa quello che può dare alla causa rossonera. Se dovesse arrivare, sarebbe senza dubbio una mossa ponderata. Non si lavora, però, solo su Patrick Schick in casa Milan: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy