LIVE PM – Milan-Udinese 2-1: termina qui, i rossoneri tornano a correre

LIVE PM – Milan-Udinese 2-1: termina qui, i rossoneri tornano a correre

Dopo la splendida vittoria di Europa League il Milan torna a giocare a San Siro e vuole archiviare la brutta figura di settimana scorsa con la Lazio

+++IL MATCH+++

La sconfitta di Roma, contro la Lazio, ha lasciato il segno in casa rossonera. Vincenzo Montella, dopo la brutta figura di settimana scorsa, ha varato con successo la difesa a 3 in Europa League e oggi, per la prima volta, la proporrà in campionato, contro l’Udinese di mister Delneri, una squadra che storicamente ha spesso messo in difficoltà il Diavolo. I rossoneri, come se non bastasse, dovranno anche fronteggiare la pesante assenza di Andrea Conti, che resterà fuori sei mesi dopo il grave infortunio subito in settimana. Per questo Vincenzo Montella ha deciso di affidarsi a Davide Calabria per la fascia con Suso che tornerà titolare al posto di Andre Silva. Al portoghese non è bastata la tripletta di giovedì per conservare una maglia da titolare, maglia che avrà invece Nikola Kalinic, all’esordio da titolare a San Siro.

Milan-Udinese

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN (3-5-1-1): G.Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Kessiè, Biglia, Bonaventura, R.Rodriguez; Suso; Kalinic. A disposizione: Storari, A.Donnarumma, Abate, Zapata, Gomez, Montolivo, J.Mauri, Calhanoglu, Locatelli, Borini, A.Silva, Cutrone. Allenatore: Montella

UDINESE (4-1-4-1): Scuffet; S.Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir; Behrami; Barak, Jankto, Lasagna, De Paul; Maxi Lopez. A disposizione: Bizzarri, Borsellini, Bochniewicz, Angella, Adnan, Fofana, Balic, Hallfredsson, Ingelsson, Matos, Ewandro, Bajic. Allenatore: Delneri

+++ DOMENICA +++

LE NEWS DI GIORNATA:

Milan sui social – Bonucci presenta il match con l’Udinese

Non solo le punte, Montella cerca anche i gol degli altri

Suso resta intoccabile, da esterno o seconda punta

Zaccheroni: “Montella può sbizzarrirsi, ma vedo bene il 3-4-2-1”

Jankto sfida il Milan, che lo osserva attentamente

Montella chiede cuore e fame di vittoria

Il Milan si affida a Kalinic, all’esordio a San Siro

+++ SABATO +++

Giornata di vigilia, prima di Milan-Udinese. Come di consueto ha parlato Montella in conferenza stampa, analizzando la sfida e rispondendo ad alcune domande di formazione, soprattutto su Suso, che dovrà adattarsi al 3-5-2. Montella, comunque, è certo che non sarà un problema. Dall’elenco dei convocati è rimasto fuori Antonelli per un piccolo problema fisico.

LE NEWS DI GIORNATA:

Milan-Udinese, la probabile formazione di Montella

Milan-Udinese, i convocati di Montella: Antonelli out per infortunio

Milan, turnover in vista dell’Udinese

Montella: “Il 3-5-2 non è un problema per Suso”

Montella: “Conti? Abate è simile, Calabria meno”

Delneri: “Milan? Ha investito tanto. Noi cresciuti molto”

Milan-Udinese: i 23 convovati di Delneri

Milan-Udinese: forse non tutti sanno che..

Paradosso Andrè Silva: super ma in panchina

+++ VENERDI’ +++

Con l’allenamento odierno, il Milan riparte con la preparazione in vista della sfida di domenica contro l’Udinese. Brutta tegola però da Milanello: Andrea Conti si infortuna al ginocchio e dovrà restare fermo per 6 mesi.

Verso Milan-Udinese, l’allenamento a Milanello

Verso Milan-Udinese, modulo confermato

Infortunio Conti, tutti si stringono attorno al terzino rossonero

Milan, comunicato ufficiale: Conti fuori sei mesi

PROLOGO: Torna il campionato per gli uomini di Vincenzo Montella, dopo la clamorosa sconfitta per 4-1 contro la Lazio di una settimana fa. Di mezzo il successo contro l’Austria Vienna in Europa League. La Serie A non aspetta e serve tornare subito al successo, per evitare di perdere terreno rispetto alle altre concorrenti ai primi posti. Ci sarà ancora la difesa a tre. Ma Montella vuole vedere soprattutto fame di vittorie.

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy