Montella: “Il 3-5-2 non è un problema per Suso”

Montella: “Il 3-5-2 non è un problema per Suso”

L’allenatore rossonero ha poi parlato di Cutrone e del suo apporto alla squadra: “Ci sarà spazio per tutti”. Domani Milan-Udinese

Commenta per primo!

Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa alla viglia di Milan-Udinese, quarta giornata di campionato (fischio di inizio domani alle ore 15:00). L’allenatore rossonero ha escluso che per Suso sia un problema passare al 3-5-2. Senza il tridente sarà costretto a giocare più vicino all’altra punta, in posizione più centrale, ma comunque avrà la possibilità di abbassarsi e all’occorrenza gravitare attorno alla prima punta, senza problemi. Ecco le parole di Montella nello specifico: “Non ci saranno problemi, è un giocatore importante, è sempre stato risolutivo, può giocare nel 3-5-2, nel 3-4-2-1 o come volete chiamarlo. Anche quest’anno sarà importante, la turnazione ci sarà, ma non è una cosa negativa”.

Montella ha sottolineato anche l’importanza di Cutrone, che – secondo il tecnico – qualcuno ha già dato, sbagliando, per retrocesso a terza e ultima chances per l’attacco: “Giocando ogni tre giorni ci sarà spazio per tutti. Cutrone è stato dimenticato da alcuni di voi, ma ci aiuterà ancora molto. Le scelte verranno fatte di volta in volta”.

QUI IL RESTO DELLA CONFERENZA STAMPA

PROBABILI FORMAZIONI E NEWS SU MILAN-UDINESE

MILAN-UDINESE: FORSE NON TUTTI SANNO CHE…

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy