Serie A – Sampdoria, Ferrero: “Non si muore di coronavirus!”

ULTIME NOTIZIE SERIE A – Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul coronavirus che faranno discutere

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Massimo Ferrero Sampdoria

ULTIME NOTIZIE SERIE AMassimo Ferrero, presidente della Sampdoria, nell’intervento a Radio Capital, ha rilasciato alcune dichiarazioni che faranno discutere: “Coronavirus? Non inventiamoci cose che non esistono. Qui c’è una malattia e noi gridiamo al mondo che siamo l’eccellenza della scienza: ringraziamo i medici e chi lavora negli ospedali per combattere questo coronavirus. Però prima era un mostro che non si identificava, mentre adesso l’abbiamo identificato e quindi cerchiamo di non enfatizzarlo perché se facciamo così… La malattia esiste, va identificata, ma abbiamo fatto 100 milioni di passi avanti e non si muore grazie a Dio. Negazionista? Io questo virus lo rispetto tutta la vita ma abbiamo i mezzi per affrontarlo. Tante eccellenze vanno in televisione, ma ognuno dice il contrario dell’altro. Ieri su Rai 2 abbiamo rivisto le bare. Ma dai.. Ronaldo positivo? A Ronaldo faccio tanti auguri, è un uomo meraviglioso e tra una settimana starà bene. Cerchiamo di non enfatizzare tutta questa cosa. Nel calcio stiamo andando a sbattere, ma non solo nel calcio, nella vita”.
REBIC NON CI SARA’: COME SOSTITUIRLO >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy