Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Inter e Napoli, scudetto al rallentatore: chi la spunterà?

Stefano Pioli e Simone Inzaghi (tecnici di Milan e Inter) | (credits: Getty images)

Milan, Inter e Napoli si giocano uno scudetto al rallentatore: da 10 anni in Serie A non si andava così piano. L'analisi del Corriere

Salvatore Cantone

Il Corriere della Sera si sofferma sulla lotta scudetto tra Milan, Inter e Napoli. Il quotidiano parla di un tricolore al rallentatore, in quanto sono dieci anni tondi dall'ultima volta che la prima in classifica, dopo 26 giornate, aveva raccolto così pochi punti. Quest'ultimi saranno pure pochi, ma è da tempo che non si vedeva un campionato così avvincente e così incerto. Bisogna addirittura alla stagione 2001-2002.

Il Napoli ha conquistato 15 punti in 7 partite, uno in più del Milan, mentre l'Inter sembra in crisi dopo il derby. La squadra di Inzaghi ha una gara da recuperare e quindi potenzialmente può essere la prima in classifica, ma ha diversi problemi da risolvere: difesa di burro e i problemi di Lautaro in zona gol. Un aiuto, però, arriva dal calendario, visto che i nerazzurri giocheranno 12 delle 13 partite contro squadre dal settimo posto in giù.

Il Milan deve recuperare Ibrahimovic, ritrovare il miglior Brahim Diaz e soprattutto non perdere più punti con le squadre così piccole, così come è successo contro la Salernitana. Il vantaggio è che, a parte il derby di Coppa Italia, Pioli può concentrarsi esclusivamente sul campionato. Rimane un ultimo scontro diretto, quello contro il Napoli tra due domeniche. Può essere decisivo.

Infine c'è il Napoli, che ha diversi problemi da risolvere: infortuni, gestione dell'Europa League e un calendario piuttosto complicato, a cominciare dalla trasferta di Roma contro la Lazio. Il punto di forza è senza dubbio la difesa, la migliore della Serie A con appena 18 gol subiti. Spalletti si aggrappa a Osimhen, centravanti che fa la differenza. Chi la spunterà? Milan, a centrocampo un ex Inter? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di