Milan-Atalanta, le pagelle della Gazzetta: Calhanoglu super, male Biglia

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, ha pubblicato le pagelle di Milan-Atalanta: bene Calhanoglu, male Biglia

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSLa Gazzetta dello Sport, come di consueto, ha pubblicato le pagelle di Milan-Atalanta, partita terminata 1-1 con le reti di Hakan Calhanoglu e Duvan Zupata. Andiamo a vedere nel dettaglio qualche voto.

Donnarumma 7: In campo anche all’andata. Papu Gomez ci prova da fuori senza impensierirlo. Pochi interventi per riscaldarsi prima di parare il rigore a Malinovskyi

Kjaer 6,5: Di mestiere e di carattere. L’Atalanta lo ha lasciato partire, ma il capitano della Danimarca ha avuto tempo a sufficienza per studiare gli avversari e il gioco di Gasperini. Zapata ha vita dura

Biglia 5, il peggiore. Scomposto su Malinovsky, provoca un rigore chiarissimo e rischia pure l’espulsione. E il peccato originale sul gol del pareggio è suo: perde una palla che dopo un ping pong di errori finisce nella porta di Donnarumma

Calhanoglu 7, il migliore. Scomposto su Malinovsky, provoca un rigore chiarissimo e rischia pure l’espulsione. E il peccato originale sul gol del pareggio è suo: perde una palla che dopo un ping pong di errori finisce nella porta di Donnarumma

Ibrahimovic 6. Tante sponde per i compagni, chili e centimetri al servizio della squadra. Dopo la doppietta al Sassuolo, una partita intelligente ma da attore non protagonista, anche se non è nelle sue corde

Gli altri voti Calabria 6, Laxalt 6, Kessie 6, Saelemaekers 5,5, Rebic 6,5

INTANTO IBRAHIMOVIC LANCIA UN MESSAGGIO AL MILAN? ECCO IL VIDEO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy