Polonia, Piatek: “Mi sento abbastanza forte per giocare”

Polonia, Piatek: “Mi sento abbastanza forte per giocare”

Krzysztof Piatek, attaccante del Milan, ha parlato del rapporto con Milik e Lewandowski e dell’attacco della nazionale polacca: le sue parole

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

In un’intervista concessa al giornale polacco Wyborcza, Krzysztof Piatek ha parlato di Nazionale e del rapporto con Milik e Lewandowski: “Martedì abbiamo avuto il primo allenamento ‘normale’ insieme. Uno dei tre come ala? Non è la mia posizione, nella mia vita ho giocato forse due partite sulla fasca. Se l’allenatore optasse per quest’opzione, dovremmo scambiarci. Nessuno di loro starebbe fisso in ala per 90′. Offeso in caso di panchina? Non lo farò. Chi è in forma viene per giocare. Tutti rimarrebbero male, ma la cosa più importante è il bene della squadra, non andrò in giro per l’hotel frustrato. Tuttavia, mi sento abbastanza forte per giocare”. Il polacco, dopo il ko nel derby, è determinato: il suo messaggio social >>> CONTINUA A LEGGERE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy