Ibrahimovic, il Benjamin Button del Milan: il punto sul rinnovo

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Zlatan Ibrahimovic ha raggiunto ieri la doppia cifra di gol stagionali e ora il rinnovo coi rossoneri può arrivare a breve

di Alessio Roccio, @Roccio92
Ibrahimovic Sampdoria Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Adesso non basta che metterla in buca anche l’ultima gara della stagione contro il Cagliari in programma sabato sera, quando i rossoneri scenderanno in campo per la prima volta con la divisa della prossima stagione. Per Zlatan Ibrahimovic sarebbe come portarsi avanti col lavoro, in vista di un rinnovo di contratto per cui ancora si sta trattando, ma la volontà di entrambe le parti è quella di proseguire insieme e un’intesa si troverà. Lo svedese parte da una richiesta di 6 milioni a stagione, cifra a cui Elliott non vuole salire, ma partendo da 4 può inserire importanti bonus legati ai risultati sul campo della squadra e dell’attaccante.

Ieri Ibra ha segnato la sua decima rete stagionale – 9 in campionato e uno in Coppa Italia – andando in doppia cifra continuativamente dalla stagione 2002-03, pur avendo cambiato 9 maglie. Lo svedese, in particolare, è il primo giocatore nella storia del nostro campionato ad aver raggiunto le 50 reti sia col Milan che con l’Inter. A Marassi una bellissima doppietta. La prima rete, la più veloce siglata con la maglia del Milan, è arrivata dopo nemmeno 4 minuti. La seconda è un esempio di quanto incida la presenza dello svedese in campo, con Calhanoglu che preferisce servire Ibra sul mancino piuttosto che Saelemaekers sul destro e meglio piazzato. Se no poi chi lo sente.

Poi un assist al turco con un bel tocco di testa e tante giocate di classe raffinata. Del resto come ha detto Ibra a fine gara, lui è come Benjamin Button, è sempre giovane e mai vecchio.

QUI LE SUE DICHIARAZIONI A FINE MATCH E L’ELOGIO A PIOLI>>>

CALCIOMERCATO MILAN – LE NOVITA’ DELL’ULTIM’ORA >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy