Gabriele Albertini su San Siro: “Contrario alla demolizione, vorrei un restyling”

Gabriele Albertini su San Siro: “Contrario alla demolizione, vorrei un restyling”

Ospite alla trasmissione ‘Tutti Convocati’ in diretta su Radio 24, l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini ha detto la sua in merito alla questione stadio

di Alessio Roccio, @Roccio92

Ospite alla trasmissione ‘Tutti Convocati’ in diretta su Radio 24, l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini (dal 1997 al 2006) ha detto la sua in merito alla questione stadio.

Milano senza San Siro? “Mi riuscirebbe difficile pensare Milano senza San Siro, è la Scala del calcio. Non mi piacerebbe e sono contrario alla demolizione, vedrei meglio un restyling. Quando sono stato io sindaco nessuno mi ha mai portato un progetto simile, io mi sono occupato solamente della concessione dell’impianto alle due squadre, segnando uno scenario favorevole alle società. Nessuno mi ha mai proposto di abbatterlo (ride ndr)”.

Sui vincoli della sovraintendenza di San Siro: “Quando ero io sindaco non ho avuto queste indicazioni. Il cambiamento della struttura è stato molto significativo ai tempi e la sovraintendenza non ha potuto dire no: non mi risultano ci siano vincoli. Avere la concessione di 99 anni rinnovabili è quasi una concessione di proprietà”.

Sulle parole di Sala di questa mattina: “Potrebbe essere una scelta politica e non tecnica. Sono contrario alla demolizione, come detto. Le sue parole potrebbero essere una modalità soft di dire no alla demolizione”. Ecco cosa ha detto questa mattina il sindaco di Milano Beppe Sala: dichiarazione clamorosa sul nuovo stadio>>>

SAMPDORIA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy