Bennacer l’insostituibile, senza di lui il Milan fatica a produrre gioco

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ismael Bennacer, dopo aver faticato a inizio stagione, è entrato stabilmente fra i titolari: ora è imprescindibile per il Milan

di Antonio Tiziano Palmieri
Ismael Bennacer Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Nella partita contro il Parma dell’altro giorno, mister Stefano Pioli ha concesso un po’ di riposo all’instancabile Ismael Bennacer, il quale è subentrato nel secondo tempo al posto di Lucas Biglia.

Con i tanti impegni ravvicinati, è doveroso fare del turnover per non sovraccaricare troppo i cosiddetti “titolari”. Una cosa però si è notata, soprattutto nel primo tempo, nel match contro i ducali: il Milan senza Bennacer ha avuto una manovra più lenta e faticosa nel produrre delle buone trame di gioco, soprattutto in fase offensiva.

La differenza sta nel fatto che l’argentino Biglia ha delle caratteristiche di gioco differenti rispetto all’algerino. La cosa che si è capita è che la squadra di Pioli, con i dettami tattici che il tecnico propone, non può fare a meno dell’algerino. Nel 4-2-3-1 Bennacer è perfetto, e con Franck Kessie formano una coppia ben assortita in grado di coprire la difesa, e allo stesso tempo, supportare i trequartisti di turno.

Nella prossima stagione la dirigenza del Milan si aspetta da Bennacer il salto di qualità. Per salto di qualità si intende: modificare leggermente lo stile di gioco in modo tale da prendere meno cartellini gialli rispetto a quelli ricevuti in questa stagione (13), e dare un contributo in termini di gol e assist (0 gol e 1 assist). Ma aldilà dei puri e crudi numeri, l’importanza del numero 4 rossonero è ben visibile. Freschezza e gioventù in mezzo al campo è quello di cui il Milan aveva bisogno. Ora serve un po’ di incisività per essere considerato a tutti gli effetti un ‘top player’ nel ruolo di mediano davanti alla difesa. Con Pioli o senza, il Milan del futuro continuerà a puntare su Bennacer.

E a proposito del Milan che verrà, ecco le ultime sul progetto Ralf Rangnick che dovrebbe partire appena terminerà il campionato. Per saperne di più al riguardo, clicca qui >>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy