Allenatore Milan – I rossoneri sono con Pioli, ma l’addio è certo

MILAN NEWS – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, la squadra segue completamente Stefano Pioli, ma il suo addio sembra essere certo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Milan-Roma Pioli Calhanoglu

MILAN NEWS – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, la vittoria del Milan di domenica contro la Roma è figlia del gruppo. Senza il sostegno del pubblico e senza neanche Zlatan Ibrahimovic, la squadra è stata capace di farsi forza sola. Il condottiero? Stefano Pioli. I rossoneri sono schierati completamente dalla parte del tecnico.

Questo aspetto non è banale perchè il Milan non nega di pensare a un nuovo corso con Rangnick, ma intanto il gruppo è completamente dalla parte di Pioli. Il tecnico è pienamente promosso dallo spogliatoio in quanto ha ottenuto la vicinanza dei leader (da Ibrahimovic, che l’allenatore ha assecondato ma senza mostrarsi remissivo, fino a Donnarumma e Romagnoli) e dai giocatori meno esposti come Bennacer, che è diventato leader del centrocampo e Theo Hernandez, un intoccabile sulla fascia sinistra. Attenzione anche alle seconde linee come Rafael Leao, Paquetà (sta riaumentando il minutaggio in campo) e Saelemaekers, che è entrato benissimo nella partita contro la Roma. Insomma, il clima in questo momento è davvero molto sereno a Milanelo.

Tanti dunque i risultati ottenuti da Pioli, ma l’idea della società resta quella di affidare la panchina a un allenatore di respiro internazionale che possa portare nuovamente il Milan in alto. Anche per questo la vittoria sulla Roma è stata molto significativa: difficile che il club possa rivedere le proprie convinzioni, ma intanto Pioli ha saldamente in mano il timone del gruppo. Nel 2020 i rossoneri hanno raccolto 21 punti in 11 partite. Altre curiosità: il Milan è andato a segno per la decima gara di A di fila (non accadeva da ottobre 2018) e soprattutto dall’arrivo di Pioli i rossoneri hanno collezionato ben 10 clean sheet. La storia è destinata a concludersi, ma Pioli per orgoglio vuole raggiungere l’Europa. A tutti i costi. INTANTO NUOVI CONTATTI PER SZOBOSZLAI. AGENTE ATTESO IN ITALIA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy