Milan, operazione sorpasso: tre punti fondamentali per scavalcare l’Inter

Milan, operazione sorpasso: tre punti fondamentali per scavalcare l’Inter

Oggi con una vittoria con il Sassuolo il Milan scavalcherebbe l’Inter e agguanterebbe il terzo posto in classifica: Gattuso non vuole cali di concentrazione

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

E’ inutile girarci intorno. Il Milan quest’oggi contro il Sassuolo ha una grande occasione. Con un’eventuale vittoria sui neroverdi, infatti, la squadra di Gennaro Gattuso scavalcherebbe l’Inter in classifica, piazzandosi così al terzo posto per la prima volta in stagione.

SVOLTA – E’ incredibile come le cose siano cambiate in pochi mesi. Adesso si parla di terzo posto, mentre un girone fa Gattuso secondo i media si giocava la panchina, visto i tre pareggi consecutivi contro Cagliari, Atalanta e Empoli. Alla 18esima giornata l’Inter aveva ben otto punti di vantaggio sui rossoneri, mentre adesso c’è addirittura la possibilità di sorpassare la squadra di Spalletti. Insomma, è cambiato tutto anche dal punto di vista ambientale, considerando il problema Icardi in casa neroazzurra e invece l’ottimo clima che si respira da un po’ di tempo a Milanello.

TRAGUARDO – Gattuso non ama parlare di sé, ma oggi spera di festeggiare un traguardo importante, cioè quello della cinquantesima partita sulla panchina del Milan. Fino a questo momento ci sono state 24 vittorie, 17 pareggi e 8 sconfitte, che permettono a Rino di viaggiare a una sontuosa media di 1,82 punti a gara (meglio di lui fra i tecnici di questo torneo solo Allegri e Ancelotti). E’ indiscutibile da questi dati il lavoro fatto da Gattuso in questi mesi, ma l’allenatore pensa esclusivamente alla gara di quest’oggi. Che significherebbe sorpasso sui cugini.

INTANTO E’ SEMPRE PIU’ VICINO IL RISCATTO DI BAKAYOKO. IL PUNTO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy