Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Milan, Ibrahimovic vuole tutto: rinnovo di contratto e sì alla Svezia

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) vuole il rinnovo di contratto con i rossoneri | Milan News (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic vorrebbe restare al Milan fino al 2023 e, da rossonero, giocare in Mondiali in Qatar. Intanto dirà di sì alla convocazione

Daniele Triolo

'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola ha parlato di Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, perché ieri il 40enne di Malmö è stato convocato dalla Svezia per gli impegni contro Georgia (giovedì 11 novembre, ore 18:00) e Spagna (domenica 14 novembre, ore 20:45). Partite valide per la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022.

Ibrahimovic ha deciso di rispondere presente, per la 'rosea', perché lui, quella rassegna iridata, la vuole giocare. Pertanto, quattro giorni dopo il derby di Milano, che, presumibilmente, lo vedrà protagonista sul prato verde di 'San Siro', Zlatan sprinterà con i compagni gialloblu nelle ultime due gare per provare a volare a Doha senza dover passare dagli spareggi.

La Svezia, attualmente prima nel suo girone di qualificazione a +2 sulla Spagna, punta sull'effetto Ibrahimovic. Il Milan ne ha già goduto alla grande da quando, gennaio 2020, Zlatan ha indossato nuovamente la maglia rossonera. Il Milan sa che Ibra incide anche quando non c'è, ma se scende in campo è meglio, perché moltiplica gol, esperienza e spirito vincente.

Ibrahimovic vuole esserci nel derby, vuole regalare un'altra vittoria al suo Milan. Ha ancora da farsi perdonare l'espulsione rimediata in Coppa Italia nella passata stagione. Motivo per cui, stasera, in Milan-Porto, il numero 11 rossonero partirà inizialmente dalla panchina, lasciando il posto da titolare ad Olivier Giroud. Magari entrerà a gara in corso, per scaldarsi in vista della stracittadina.

Dovesse segnare in Milan-Porto, Ibrahimovic diventerebbe il marcatore più anziano nella storia della Champions League. Un record che, ne siamo certi, Zlatan vorrebbe tanto inserire tra quelli già conquistati nella sua carriera. Il suo vero obiettivo, però, è la vittoria dello Scudetto 2022 con il Milan. Il centravanti scandinavo è tra quelli più convinti delle reali chance del Milan di arrivare alla vittoria finale.

Ad Ibrahimovic piacerebbe, una volta conquistato il tricolore (sarebbe il suo 12° titolo nazionale in carriera), rinnovare il suo contratto con il Diavolo per un'ulteriore stagione, di modo da arrivare, da rossonero, ai Mondiali. Un passo alla volta, Ibra vuole tutto. E a 'Casa Milan' un appuntamento per Zlatan è sempre un lieto evento da inserire in agenda. Milan, possibile colpo di mercato a gennaio dal Real Madrid. Le ultime >>>

tutte le notizie di