Milan, ancora una volta Ibrahimovic non bagna il debutto con un gol

Zlatan Ibrahimovic, in campo dal 55′ di Milan-Sampdoria, ha mancato l’appuntamento con il gol al suo nuovo esordio in rossonero. Come successe nel 2010

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Come evidenziato dal ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, il centravanti svedese Zlatan Ibrahimovic, ancora una volta, ha mancato l’appuntamento con il gol al debutto con la maglia del Milan.

Al contrario di quanto successogli, invece, con Juventus (2004), Inter (2006), Barcellona (2009), PSG (2012), Manchester United (2016) e Los Angeles Galaxy (2017), con Ibrahimovic in rete alla sua prima apparizione con i nuovi colori, il Milan sembra non portare bene, in questo senso, al fuoriclasse scandinavo.

Ibrahimovic, infatti, giocò la sua prima gara in rossonero, nella sua prima esperienza a Milano, l’11 settembre 2010, Cesena-Milan 2-0. Nel finale, sbagliò un calcio di rigore centrando il palo. L’appuntamento con il gol venne rinviato di quattro giorni, 15 settembre 2010, quando, con una doppietta, decise Milan-Auxerre 2-0 della fase a gironi di Champions League.

La speranza per il Diavolo è che, dopo aver ‘bucato’ in Milan-Sampdoria, il numero 21 possa far gol a partire da Cagliari-Milan di sabato prossimo alla ‘Sardegna Arena‘. Radja Nainggolan, leader del centrocampo dei sardi, ha suonato già la carica ai suoi: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy