Milan, aggrappati a Piatek: il derby un’eccezione non la regola

Per il Milan riparte questa sera la corsa alla Champions: obiettivo superare per una sera di nuovo i cugini interisti. I rossoneri si aggrappano a Piatek

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il Milan riprende questa sera la vitale corsa verso l’obiettivo numero uno della prima stagione dell’era Elliott: la Champions League. Non importa come, ma i rossoneri debbono assolutamente conquistare il quarto posto. Sanzioni Uefa, sentenza TAS, mercato in entrata e in uscita e la questione stadio: tutte tematiche che con la qualificazione all’Europa che conta verrebbero totalmente viste sotto un’altra prospettiva.

Dopo due settimane di stop per la pausa nazionali, il Milan riparte da Marassi, stadio che lo ha visto uscire vincente già in due circostanze in questa stagione (campionato contro Genoa e Coppa Italia contro i blucerchiati). I rossoneri – dopo il travagliato post derby – si aggrappano alla loro certezza più grande: Krzysztof Piatek.

Il polacco è tornato carico e motivato dagli impegni con la nazionale polacca. Con la Polonia, infatti, ha trovato la sua seconda rete in 4 presenze, la numero 29 in stagione, che lo vede sempre in corsa per la Scarpa d’Oro 2018-19. Il gol di Vienna ha dimostrato che la prestazione nel derby è stata un’eccezione e non la regola, per questo dal suo ex stadio, questa sera, Kris vuole ripartire immediatamente. Per lui, infatti, sarà una sorta di derby, visto il suo recente passato al Genoa: nella stracittadina ligure, per altro, il 19 rossonero mise il timbro nell’1-1 del 25 novembre. La sfida con Quagliarella lo stimola molto: in palio c’è anche il titolo di capocannoniere.

Gattuso cambia. Al fianco del Pistolero, infatti, ci saranno da una parte Suso e dall’altra Castillejo. Una novità, ma nemmeno troppo. L’ex Villareal ha giocato dal 1′ due gare delle ultime 4 – contro Empoli e Chievo Verona – ed è uno dei più in forma della squadra. Calhanoglu giocherà mezzala: il turco da dietro può ispirare meglio il polacco con le sue verticalizzazioni. Ecco per quando è prevista la seconda sentenza del TAS di Losanna: continua a leggere>>>

SAMPDORIA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy