Parma-Milan, spicca la prova della difesa: nessuna amnesia

Parma-Milan, spicca la prova della difesa: nessuna amnesia

Nella vittoria del Milan in casa del Parma spicca la prova della retroguardia rossonera che questa volta non concede amnesie e distrazioni

di Alessio Roccio, @Roccio92

PARMA-MILAN – Nella vittoria conquistata dal Milan in casa del Parma ieri pomeriggio spicca la prova importante fornita dalla retroguardia rossonera. Musacchio e Romagnoli hanno un’ottima intesa e quando non ci arriva l’uno ci pensa l’altro a fare buona guardia. I terzini sono i migliori in campo. Se Theo confeziona la rete dell’1-0 e regala discese inesauribili sulla corsia mancina, Conti sulla destra non fa mai passare Gervinho risultando al termine della gara il migliore in campo. Il numero 12 rossonero si sta togliendo ogni paura dopo i problemi fisici e gli infortuni avuti nelle passate stagioni. Ora sta tornando un giocatore di livello importante e la fascia destra è di sua competenza. Ecco, le parole su Instagram rilasciate dall’ex Atalanta>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy