Nuovo Stadio: per Milan e Inter il piano B resta Sesto San Giovanni

Nuovo Stadio: per Milan e Inter il piano B resta Sesto San Giovanni

Milan e Inter vorrebbero costruire il nuovo stadio dove attualmente sorge San Siro, ma se il progetto dovesse fallire allora il piano B resta Sesto San Giovanni

di Alessio Roccio, @Roccio92

NUOVO STADIO – Milan e Inter vorrebbero costruire il nuovo stadio dove attualmente sorge San Siro, ma il progetto ha incontrato per ora un sì condizionato da parte del comune che vuole rivedere sia le volumetrie, sia la possibilità che venga rifunzionalizzato l’attuale stadio delle due squadre, scongiurando così l’ipotesi abbattimento. Per le società quest’ultima ipotesi sarebbe la più praticabile sia per costi, che per tempi di esecuzione. Qualora il progetto del nuovo stadio dovesse risultare impossibile, i club sarebbero pronti a valutare il piano B, vale a dire trasferirsi a Sesto San Giovanni, dove l’ex area Falck, uno spazio di 1,4 milioni di metri quadrati, sarebbe pronta ad accogliere il nuovo impianto di Milan e Inter. Ecco il pensiero dei due club emerso ieri in una nota congiunta>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy