Milan, Suso resta un problema: difficilmente collocabile nel 4-4-2

Milan, Suso resta un problema: difficilmente collocabile nel 4-4-2

Uno dei problemi con cui Stefano Pioli ha a che fare in questo momento è quello relativo a Jesùs Suso: nel 4-4-2 non c’è spazio per lo spagnolo

di Alessio Roccio, @Roccio92

NEWS MILAN – Uno dei problemi con cui Stefano Pioli ha a che fare in questo momento è quello relativo a Jesùs Suso. Lo spagnolo nel 4-4-2 difficilmente può trovare spazio, se non come esterno di centrocampo come avvenuto nel finale di gara contro la SPAL due giorni fa. Il numero 8, tuttavia, sembra abbia manifestato la voglia di partire e lasciare il club, ma al momento non sono pervenute a Casa Milan offerte congrue. La volontà della dirigenza sembra quella di lasciar andare l’esterno di Cadice, ma non senza mettere a segno una importante plusvalenza a bilancio. Una cosa è certa: senza Suso il Milan ha cambiato modulo, ritrovato il successo (2 su 2) e consapevolezza dei propri mezzi. Senza contare che i rossoneri non prendono gol da 3 gare di fila. Il suo sostituto potrebbe essere Cengiz Under: ecco le ultime sul turco della Roma>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy