Gazzetta – Milan, sprint per Correa: Andre Silva libera tutti

Gazzetta – Milan, sprint per Correa: Andre Silva libera tutti

L’intreccio di mercato ha trovato il suo terzo protagonista nel Valencia: con Rodrigo all’Atletico, Correa è sempre più vicino al Milan, mentre Andre Silva..

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN – A circa 3 settimane dalla chiusura della sessione di mercato estiva, il Milan potrebbe vivere un momento cruciale nei prossimi giorni. L’Atletico Madrid è vicinissimo all’acquisizione di Rodrigo Moreno, attaccante o ala brasiliana del Valencia, per una cifra mostruosa di 60 milioni.

Denaro fresco che il club valenciano sarebbe pronto a reinvestire – ovviamente in maniera parziale – per l’attaccante portoghese del Milan Andre Silva, da tempo col piede di partenza da Milanello. L’ex Porto era stato vicinissimo al trasferimento al Monaco circa un mese fa, salvo poi non trovare l’accordo economico col club del Principato facendo saltare tutto. I monegaschi hanno praticamente chiuso con il Siviglia per Ben Yedder, il che esclude un possibile ritorno di fiamma.

Ecco, allora, che si è fatto avanti il Valencia, grazie al lavoro del procuratore Jorge Mendes. Il Milan – come scrive questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’ – dovrebbe incassare 25 milioni che girerebbe immediatamente ai Colchoneros per Angel Correa. Rossoneri e Atletico trattano da settimane, con gli spagnoli che chiedono 55 milioni, mentre Maldini e Boban non si smuovono dai 40 di base più bonus per un totale di circa 45 milioni.

L’intreccio di mercato sta per cominciare e ogni pezzo potrebbe andare al proprio posto completando il puzzle. A due settimane dall’inizio del campionato, Giampaolo può iniziare a pensare seriamente al suo prossimo trequartista nonostante le ottime prestazioni fatte vedere sul campo da Jesùs Suso. Lo spagnolo, per altro, non è detto che venga ceduto qualora dovesse arrivare Correa. L’argentino non esclude assolutamente lo spagnolo.

I due potrebbero anche giocare insieme: il primo come trequartista, mentre l’argentino come seconda punta in alternativa a Leao. La sensazione, dunque, è che salvo offerte irrinunciabili Suso rimarrà al Milan nella speranza che possa davvero consacrarsi con il gioco dell’allenatore abruzzese. Intanto, per Correa l’accordo sarebbe già stato trovato>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy