Milan, la Spagna che piace: Ceballos ci pensa, asta per Dani Olmo

Milan, la Spagna che piace: Ceballos ci pensa, asta per Dani Olmo

Il Siviglia si è tirato fuori e Ceballos apre al prestito vista la rottura con gli agenti: il Milan pensa ai talenti spagnoli come Dani Olmo

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan è sempre più tentato dai gioielli che offre il calcio spagnolo e che si sono messi in mostra nell’ultimo Europeo U21 vinto. I nomi sono quelli di Dani Ceballos e Dani Olmo. Il primo è quello che scalda maggiormente i cuori rossoneri e ieri sono arrivate due notizie che potrebbero avvicinare le parti ulteriormente.

La prima è che il Siviglia – come dichiarato dal suo direttore sportivo Monchi – non è interessata al centrocampista del Real Madrid, né ora né in passato. Una potenziale concorrente in meno, dunque, per i rossoneri, che sperano sempre che Florentino Perez accetti di liberarlo in prestito. Una soluzione che piacerebbe molto anche al diretto interessato che notizia di ieri – secondo Marca – avrebbe rotto coi propri agenti, il cui contratto scade nel 2020. Secondo il quotidiano spagnolo vorrebbe trasferirsi in prestito per evitare di far guadagnare i propri procuratori con la commissione.

Il tutto va a vantaggio del Milan, che agli occhi della UEFA deve mostrare di aver capito e di rientrare presto nei parametri del FPF. Operazioni in prestito con diritto di riscatto devono essere, dunque, all’ordine del giorno, e questa per Ceballos sarebbe davvero un capolavoro della triade Maldini-Massara-Boban.

Il secondo nome è quello di Dani Olmo, anche lui trascinatore della Rojita all’Europeo. Lui il Milan lo segue da gennaio, quando Leonardo si è messo sulle sue tracce. Ora Boban sta cercando di riallacciare i rapporti sfruttando le sue conoscenze nell’ambiente della Dinamo Zagabria, club di appartenenza di Olmo. Su di lui però – come scrive Tuttosport – c’è una folta concorrenza: dal Bayer Leverkusen al Barcellona, passando per il Manchester United che avrebbe offerto 40 milioni. A quelle cifre il Milan non potrebbe competere, ma con le conoscenze dell’ex numero 10 croato…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy