Stella Rossa-Milan, Stankovic: “Non abbiamo niente da perdere” | News

Il tecnico Dejan Stankovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport di Stella Rossa-Milan, gara che si giocherà questa sera al Marakana

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Dejan Stankovic Stella Rossa

Stella Rossa-Milan, le parole di Stankovic

 

L’allenatore Dejan Stankovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport di Stella Rossa-Milan. La gara si giocherà questa sera al Marakana di Belgrado

Sulla gara di stasera: “Conosciamo bene, almeno io conosco bene la storia della Stella Rossa e del Milan, un club di altissimo livello in ogni punto di vista, con 7 Champions. Tutte due sanno cosa significa giocare in Europa. L’anno scorso a fine campionato hanno fatto vedere cose che promettevano un futuro migliore e quest’anno lo stanno dimostrando. Mister Pioli sta facendo un grandissimo lavoro, la squadra lo segue e ci crede, e anche il club e sta dimostrando tutto il suo valore. Io sono arrivato un anno fa e siamo riusciti a cambiare abbastanza, abbiamo inserito tanti giovani, abbiamo vinto il campionato l’anno scorso e quest’anno stiamo facendo un buon campionato, siamo primi con nove punti di vantaggio dalla seconda. Abbiamo portato una mentalità ben precisa, si lavora tanto e i risultati sono quelli che fanno fare la somma”.

Sulla sfida contro i rossoneri: “Non abbiamo niente da perdere, abbiamo fatto un bel risultato nel girone e anche il nostro cammino ci rende già contenti. Senza pressione, abbiamo la possibilità di giocare contro una squadra prima/seconda in campionato”.

Su Ibrahimovic: “Non mi stupisce affatto perché lo conosco. Conosco la sua mentalità, più è difficile più si esalta. Più dicono che non può farcela, più dimostra il suo valore e sono contento per lui. Quando gira bene lui, gira bene il Milan. Io faccio il mio derby giovedì con la Stella Rossa, poi farò il tifo per l’Inter domenica naturalmente”.

Sul derby: “L’Inter sta facendo un buon campionato. Conte preparando la partita domenica dopo domenica senza le coppe e le partite infrasettimanali, secondo me ha un grande vantaggio. Penso dipenda veramente tutto dall’Inter quest’anno. Io? Sono felice. Sono tornato nel mio club, nel mio paese e sono davvero molto felice. In futuro vediamo”.

Calciomercato Milan: Belotti, rinnovo difficile. Maldini ci pensa. VAI ALLA NOTIZIA>>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy