Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE A, MILAN-EMPOLI

Milan-Empoli, Vicario: “Ho studiato Ibrahimovic, Giroud e Kessie”

LA SPEZIA, ITALY - DECEMBER 19: Guglielmo Vicario goalkeeper of Empoli FC reacts during the Serie A match between Spezia Calcio and Empoli FC at Stadio Alberto Picco on December 19, 2021 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Guglielmo Vicario, portiere dell'Empoli, ha parlato della sfida contro il Milan, in programma questa sera allo stadio San Siro

Salvatore Cantone

Guglielmo Vicario, portiere dell'Empoli, ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta dello Sport. In primo piano ovviamente Milan-Empoli, gara che si giocherà questa sera: "“Noi calciatori viviamo per giocare partite così. Vogliamo tornare a vincere. Nel 2022 non sono ancora arrivati i tre punti".

Sui rigori: "“Studio sempre i rigoristi, è un abitudine. Ho studiato Ibra, Giroud e Kessie sui rigori".

Su Inzaghi: "È stato molto importante per me, ci sentiamo ancora. Ricordo quando è stato annunciato a Venezia nel 2016, ero elettrizzato. E sui rigori mi massacrava".

Su Handanovic: "Ho debuttato in Serie A contro di lui, Inter-Cagliari a San Siro, aprile 2021. All’andata l’ho incontrato e abbiamo chiacchierato. ‘Sai che sei stato il mio idolo?’, gli ho detto. Ho anche la sua maglia. Prima del match ho pressato Orlandoni, ex preparatore dei portieri del Cagliari. Gli ho rotto le scatole tutta la settimana, ne è valsa la pena“.

Sulla Nazionale: "Penso prima all’Empoli, poi chissà".

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di