Infortunio Caldara, nuovo crack allontana il riscatto dell’Atalanta

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Infortunio per Mattia Caldara, difensore del Milan in prestito all’Atalanta: lesione del tendine rotuleo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Mattia Caldara Atalanta

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ancora problemi per Mattia Caldara. Il difensore centrale del Milan, in prestito all’Atalanta, ha riportato secondo gazzetta.it una lesione al tendine rotuleo sinistro. Il calciatore dovrà stare fuori per almeno due-tre mesi.
Davvero tanta sfortuna per Caldara, che, negli ultimi due anni, ha giocato solo 20 partite (18 con l’Atalanta e 2 sole con il Milan). La stagione da incubo è stata quella del 2018/2019, cioè quando il difensore si procurò una lesione del legamento crociato sinistro.
Ricordiamo che l’Atalanta ha preso Caldara lo scorso gennaio in prestito dal Milan fino al 30 giugno 2021 con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. E’ chiaro che i continui problemi fisici del classe 1994 allontanano il riscatto del giocatore da parte del club bergamasco, che potrebbe decidere di puntare su altri profili. Caldara dunque tornerà al Milan? Staremo a vedere.
I RINNOVI DI DONNARUMMA E CALHANOGLU. LE ULTIME >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy