Milan-Inter femminile, Serie A: formazioni e dove vederla

SERIE A FEMMINILE NEWS – A poche ore di distanza da Inter-Milan, si gioca anche il derby femminile. Appuntamento per domenica alle 12.30. Ecco le ultime notizie sulla partita, formazioni e dove vederla in tv

di Redazione
Derby Milan-Inter femminile (Serie A femminile)

MILAN-INTER FEMMINILE, IL DERBY

MILAN FEMMINILE NEWS – Sarà un weekend carico di emozioni per i tifosi milanesi. Poche ore dopo il Derby della Madonnina maschile, ecco quello femminile a campi invertiti: Milan-Inter. Al Centro Sportivo Vismara si giocherà infatti il big match della 6^ giornata di Serie A femminile.

CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO: CLICCA QUI

DOVE VEDERLA: Milan TV e SKY (in diretta dalle 12:30 su Sky Sport Serie A)

PROBABILI FORMAZIONI:

MILAN (3-5-2): Korenciova; Vitale, Fusetti, Agard; Bergamaschi, Jane, Rask, Grimshaw, Tucceri; Dowie, Giacinti. Allenatore: M. Ganz

INTER (4-4-1-1): Aprile; Merlo, Auvinen, Kathellen, Bartanova; Tarenzi, Simonetti, Catelli, Moller; Alborghetti; Mauro. Allenatore: A. Sorbi

 

LE EMOZIONI DI UN DERBY

Il derby, come tutte le altre partite, mette in palio 3 punti, ma può stravolgere una stagione.

Il derby dura 90 minuti, ma può protrarsi per settimane.

Il derby è una semplice partita di calcio, ma può cambiarti la vita.

In tal proposito Rudi Garcia, attuale allenatore del Lione ed ex tecnico della Roma, ha dichiarato: “Un derby non si gioca, si vince”. Ecco, vincerlo, può cambiarti umore e prospettive.

Un altro aspetto che rende straordinari i derby è che il risultato finale non è mai definitivo: in caso di sconfitta, sai che ce ne sarà sempre un altro al ritorno o al massimo l’anno prossimo. E così comincia un’attesa piena di speranze ed aspettative.

Peccato che gli incontri siano solo due (escludendo sporadici esempi nelle coppe). Per fortuna negli ultimi anni a raddoppiare gli appuntamenti ci hanno pensato le ragazze, ritagliandosi lo spazio che meritano. E le emozioni non cambiano quando il derby si gioca al femminile!

 

INTER-MILAN E MILAN-INTER IN POCHE ORE

Nei poemi omerici tutto era soggetto al volere del fato. Persino gli eroi più forti e valorosi come Achille ed Ettore dovevano sottostare al destino. Ebbene, gli dei del calcio si sono dilettati nel programmare per i tifosi rossoneri e nerazzurri un fine settimana scoppiettante. Nello stesso weekend, con sole 8 ore di differenza, si disputeranno prima il derby maschile (Inter-Milan, sabato 17/10 alle 18) e poi quello femminile (Milan-Inter, domenica 18/10 alle 12.30).

Una due giorni molto impegnativa ma che metterà sicuramente in mostra l’importanza della capitale lombarda nel mondo dello sport.  Come dice un famoso proverbio milanese, “De Milan ghe n’è domàvun”, (“Di Milano ce n’è una”).

 

MILAN-INTER FEMMINILE: I NUMERI

Il lunch match di Serie A femminile che domenica andrà in scena al Centro Sportivo Vismara vedrà scontrarsi due squadre caratterizzate da profonde differenze.

Il Milan, attualmente al 3° posto, proverà ad ottenere il 5° successo stagionale, fondamentale per la qualificazione alla prossima Champions League. Maurizio Ganz probabilmente riproporrà il 3-5-2, modulo con cui le rossonere sono scese in campo ed hanno battuto l’Empoli nell’ultima partita. 12 gol segnati e 2 subiti, per una media di 2.4 gol fatti a partita e la miglior difesa del campionato.

L’Inter viaggia su frequenze diverse. La formazione nerazzurra nelle prime cinque uscite ha collezionando 7 punti che valgono il 7° posto in classifica, con le uniche due vittorie conseguite rappresentate dal 1-2 ottenuto in casa del Verona ed il successo a tavolino contro il Napoli. 7 gol segnati e 10 subiti, con una media di 1,4 gol fatti a partita.

Sulla carta si va incontro ad un match a senso unico, ma nei derby, si sa, non ci sono favoriti

Giovanni Picchi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy