Shkendija-Milan 0-1, rossoneri ai gironi di Europa League

Shkendija-Milan 0-1, rossoneri ai gironi di Europa League

Segui con noi, minuto per minuto, la diretta del ritorno dei Playoff di Europa League tra Shkendija e Milan

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Premi F5 per aggiornare

Dopo il gol del vantaggio di Cutrone nel primo tempo, il Milan gestisce il secondo tempo nonostante qualche buona occasione anche per lo Shkedija. Bene gli ingressi di Suso e Gabbia, i rossoneri di Montella sono ai gironi di Europa League.

90′ + 3′ – Termina qui la gara. Il Milan si qualifica ai gironi di Europa League.

90′ + 2′ – Chiude in avanti lo Shkendija ma i sui attacchi sono sterili. Il Milan ci prova in contropiede: occasione per André Silva che di testa non riesce a segnare.

89′ – Antonelli serve in area José Mauri che ci prova ma viene stoppato dalla difesa avversaria.

88′ – Contropiede dello Shkendija che in contropiede ci prova ancora con Ibrahimi: l’attaccante era però in fuorigioco.

84′ – Azione corale del Milan con cross di Abate e controcross di Antonelli, ci prova Gabbia dal limite, palla alta sulla traversa.

82′ – Occasione per il Milan, che prova a rendersi pericoloso in velocità: il cross di Suso non viene però raccolto da Andrè Silva in area.

77′ – L’impatto sula gara di Gabbia e Suso si sta rivelando importante. Nonostante la gara si trascini in avanti in maniera abbastanza noiosa, i due neoentrati danno freschezza alla manovra milanista.

74′ – Buon inserimento di Gabbia che non riesce a controllare un ottimo lancio di Suso. L’occasione sfuma.

72′ – Entra Gabbia per Locatelli. La partita vive una fase di stanca.

64′ – Occasione per lo Shkendija ma è ancora Storari da dire di no ad un tiro avversario dai 25 metri.

61′ – Con l’ingresso di Suso, il tasso tecnico del Milan è notevolmente aumentato. Due accelerazioni, due occasioni nitide per l’attacco milanista.

58′ – Ci prova André Silva su assist al bacio di Suso: il portoghese stoppa male e l’occasione sfuma. Sul contropiede successivo Ibrahimi sciupa una buona occasione.

56′ – Buona combinazione dello Shkendija con tiro di Ibrahimi parato da Storari. Sul capovogilmento di fronte, fischiato fallo in attacco ad André Silva. Esce Cutrone per Suso.

51′ – Milan un po’ in difficoltà, con i macedoni che cercano il pareggio. Gli ospiti ancora non a proprio agio con il nuovo modulo.

49′ – Ci prova Zanellato dai 25 metri, palla fuori.

48′ – Prova a rendersi pericoloso lo Shkendija che va vicino al gol: Storari dice no dopo un batti e ribatti in area.

47′ – Doppio rischio per il Milan, con gli errori di disimpegno di Mauri prima e Antonelli poi. Lo Shkendija non ne approfitta.

46′ – Inizia il secondo tempo, palla allo Shkendija. Nel Milan c’è Abate.

In una gara condizionata dal 6-0 dell’andata, un Milan imbottito dai giovani e preso per mano da Bonucci, svolge il compitino e, pur soffrendo qualcosa di troppo, passa meritatamente in vantaggio con Cutrone al 12′. Buona la prestazione del giovane attaccante, meno quella di Josè Mauri, con troppi errori al suo attivo. Vicino al gol anche André Silva sul finale di prima frazione.

45′ + 1′ – Il primo tempo termina qui. Il Milan chiude in vantaggio per un gol a zero sullo Shkendija, grazie ad un gol dell’ormai solito Cutrone.

43′ – Partita in fase di stanca. Il Milan rallenta il ritmo e gli avversari rifiatano in difesa. Ogni volta che attaccano, i giocatori milanisti si rendono pericolosi.

38′ – Prova la sortita offensiva Bonucci che cerca la conclusione: scontro di gioco al limite dell’area con un avversario, con il numero 19 che va a terra. Dopo qualche minuto il capitano del Milan si rialza e torna a giocare.

35′ – Milan vicino al gol con André Silva: il portoghese si libera e tira in porta, con Zahov che salva i suoi con una bella parata.

32′ – Ci prova di testa Radeski in tuffo: il suo colpo di testa va alto sulla traversa della porta difesa da Storari. Sul capovolgimento di fronte, il lancio di Mauri per Locatelli è sbagliato: occasione di contropiede per il Milan sfumata.

30′ – Fallo al limite sinistro dell’area del Milan di Zapata che viene ammonito: calcia la punizione Ibrahimi, il cui tiro viene respinto dalla difesa degli ospiti.

28′ – Milan pericoloso in avanti con Andrè Silva che serve Calabria: il tiro del terzino viene murato dalla difesa dello Shkendija.

24′ – Errore in impostazione di Zapata, con lo Shkendija che si fa pericoloso in avanti: sbroglia con difficoltà José Mauri.

21′ – Zanellato subisce fallo sulla trequarti avversaria: punizione calciata da Locatelli in area, fallo e ammonizione per Romagnoli.

19′ – Il Milan ora ha il controllo della gara. I rossoneri fanno possesso palla in totale tranquillità.

16′ – Qualche errore di sufficienza del Milan, con lo Shkendija che prova a reagire dopo il gol subito.

12′ – Vantaggio del Milan! Grande lancio di Locatelli per Cutrone che in area evita il suo marcatore e deposita in rete.

10′ – Ci prova anche Ibrahimi, palla fuori.

9′ – Soffre i contropiede degli avversari il Milan di Montella. Qualche rischio di troppo per i rossoneri.

7′ – Errore di Mauri a centrocampo, contropiede dei padroni di casa: tiro di Radeski, palla fuori.

5′ – Si fa vedere in avanti lo Shkendija, ma l’azione dei macedoni sfuma. Nel contropiede, il Milan pericoloso con Cutrone e Zanellato.

3′ – Errori difensivi dello Shkendija, con Cutrone che in mischia va vicino al vantaggio. Palla ribattuta.

1′ – Prova subito a fare la partita il Milan, con l’azione che parte sempre dalle retrovie e dai piedi di Bonucci.

0′ – E’ iniziata la gara, palla al Milan.

Shkendija e Milan sono in campo, sorteggio del campo e foto istituzionali sul terreno di gioco.

Le squadre sono nel tunnel, siamo davvero vicini al fischio iniziale.

Nel prepartita ha parlato Marco Fassone, amministratore delegato del Milan. Mercato, Niang e una stoccata al sindaco di Milano Beppe Sala. Qui le sue parole

Le formazioni ufficiali:

Shkendija (3-4-2-1) –  Zahov; Bejtulai, Teqja, Cuculi; Todorovski, Alimi, Totre, Celikovic; Ibrahimi, Hasani; Radeski.

 Milan (3-5-2) – Storari; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Josè Mauri, Locatelli, Zanellato, Antonelli; Andrè Silva, Cutrone. A disposizione: A. Donnarumma, Guarnone, Abate, Gabbia, Gomez, Kessiè, Torrasi, Borini, Suso. Allenatore: Montella.

Amici di Pianetamilan.it, benvenuti allo stadio ‘Philip II Arena’ di Skopje, dove alle 20.45 il Milan affronterà lo Shkendija, gara valevole per il  ritorno dei Playoff dell’Europa League 2017/2018. I rossoneri partono con un vantaggio di sei reti, figlio  della convincente vittoria di una settimana fa a San Siro. Tra i ragazzi guidati da Vincenzo Montella mancheranno diversi big, ma in compenso il tecnico campano ha deciso di provare il nuovo modulo con la difesa a 3. Segui con noi la diretta della gara!

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Pagelle Shkëndija-Milan: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Il Milan dei giovani convince il web: le migliori reazioni

Montella a Sky: “Orgoglioso dei ragazzi. Cutrone? Può crescere ancora”

Cutrone scatenato: nelle ultime 4 partite ha contribuito a siglare 4 gol

Fassone a PS: “Mercato? Possiamo fare ancora qualcosa. Rimasto male dalle parole di Sala”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy