Tra campo e rinnovo: Biglia, ecco la chance per il rilancio

Tra campo e rinnovo: Biglia, ecco la chance per il rilancio

Ismael Bennacer sarà squalificato per Milan-Napoli: nella prossima di Serie A toccherà a Lucas Biglia, leader carismatico in scadenza di contratto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Il Milan, allo ‘Stadium’ di Torino, è uscito con la settima sconfitta in dodici gare di campionato, ma con la sensazione di essere una squadra in netta crescita destinata ad essere premiata anche dai risultati, oltre che dalle prestazioni, nel prossimo futuro.

Ora il campionato di Serie A è in pausa: ultima sosta dell’anno solare 2019 per gli impegni, amichevoli ed ufficiali, delle selezioni Nazionali. Alla ripresa, sabato 23 novembre, il Diavolo affronterà a ‘San Siro’, alle ore 18:00, il Napoli di Carlo Ancelotti, in crisi come i rossoneri, per una sfida che ha il sapore dell’ultima spiaggia per entrambe le compagini.

Il Milan arriverà a quell’appuntamento con due defezioni molto importanti: il Giudice Sportivo di Serie A, infatti, ha squalificato sia Ismael Bennacer sia Hakan Calhanoglu, i quali, già diffidati, hanno rimediato un’ammonizione in occasione della trasferta in casa della Juventus. Stefano Pioli, tecnico rossonero, studia già i possibili correttivi alla formazione titolare.

E se in luogo di Calhanoglu le possibilità sono molteplici, in cabina di regia, al posto del franco-algerino, come logica conseguenza avverrà il rilancio di Lucas Biglia, classe 1986, centrocampista argentino già allenato da Pioli alla Lazio che, dopo aver disputato da titolare le prime gare sotto la nuova gestione tecnica contro Lecce (90’) e Roma (72’), è stato confinato in panchina nelle ultime tre sfide.

Zero minuti all’attivo per un calciatore che, parola di Pioli, è un grande uomo ed un grande giocatore: un elemento di cui si fida ed al quale farà ricorso, per Milan-Napoli, nella speranza che l’ex capitano della ‘SelecciónAlbiceleste sappia prendere per mano un gruppo di giovani di talento per guidarli, con il suo carisma e la sua silenziosa leadership, verso risultati migliori ed una posizione di classifica più congeniale alle potenzialità del Diavolo.

Per Biglia sarà una chance da non fallire a tutti i costi. Il Milan, infatti, per la sessione di mercato di gennaio sta cercando elementi di esperienza da inserire in organico ed il centrocampo sembra essere uno dei settori dove il club meneghino sembra aver indirizzato le sue attenzioni. Segno, forse, che accanto allo scalpitante Bennacer vorrebbe vedere un giocatore di diversa caratura tecnica.

O forse che la società di Via Aldo Rossi considera chiuso il ciclo di Biglia al Milan. Arrivato nell’estate 2017 per 17 milioni di euro più bonus, la sua avventura rossonera, purtroppo, è stata caratterizzata più da infortuni, muscolari e traumatici, e prestazioni di basso profilo che da prove positive. Il suo contratto scadrà il prossimo 30 giugno e, a quanto ci risulta, nonostante il ragazzo voglia rimanere al Milan, per ora non giungono segnali positivi sul rinnovo.

Ecco perché Milan-Napoli, per Biglia, sarà una grande chance di rilancio tra campo e mercato: l’auspicio, per il regista argentino, è che oltre al numero di maglia (in questa stagione non più il 21, bensì il 20), cambi anche lo spartito di un Milan alla ricerca della musica migliore. Gennaio è alle porte ed il Milan inizia a bussare alle porte di altri club per eventuali rinforzi in quel settore: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy