Calciomercato Milan – Dal Belgio: retroscena sul riscatto di Saelemaekers

MERCATO MILAN – Oggi il Milan ha annunciato il riscatto, a titolo definitivo, del giovane belga Alexis Saelemaekers. Ecco cosa è successo dietro le quinte

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Alexis Saelemaekers Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Questo pomeriggio il Milan, con un comunicato ufficiale, ha annunciato di aver riscattato, a titolo definitivo, il cartellino di Alexis Saelemaekers, classe 1999, esterno destro belga, dall’Anderlecht.

Dopo, dunque, aver versato 3,5 milioni di euro per il prestito oneroso nel corso dell’ultimo calciomercato di gennaio, il club di Via Aldo Rossi ha pagato ai biancomalva altri 3,5 milioni di euro per trattenere il numero 56 in rossonero.

Il quotidiano belga ‘Nieuwsblad‘ ha spiegato un interessante retroscena sull’operazione odierna: il Milan avrebbe provato a pagare un po’ di meno, abbassando il prezzo del riscatto, ma l’Anderlecht, per lasciare andare Saelemaekers, avrebbe preteso il versamento dell’intero importo.

Saelemaekers, quindi, si è vestito di rossonero fino al 30 giugno 2024 per un totale di 7 milioni di euro, senza sconti. QUESTO IL COMMENTO DEL RAGAZZO DOPO L’AVVENUTO RISCATTO >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy